Ore contate per Perla: senza famiglia, la cagnolina entrerà presto in canile

La cagnolina è stata investita e lasciata senza soccorso. Quasi per miracolo, i volontari della Lega per la Difesa del Cane la hanno tratta in salvo, ma le urge una famiglia

Perla

Nessuno l'ha soccorsa quando è stata investita da un'auto, dopo aver subito un crudele abbandono. Solo per miracolo, grazie all'intervento dei volontari della Lega per la Difesa del Cane, Perla è stata tratta in salvo. Di taglia piccola, di 1 anno, la dolcissima cagnolina avrebbe mille ragioni per diffidare dell'uomo, dopo i traumi subiti.

Ed invece, nonostante le brutte esperienze che le stavano costando la vita, ha mantenuto intatto il suo carattere vivace, giocherellone, sempre in cerca di coccole e compagnia. Ma le sventure non sono finite per la cucciolotta: la piccola amica di coda, infatti, se per il momento è nutrita da una volontaria, ha urgenza di trovare una famiglia disposta ad amarla ed accoglierla per la vita, altrimenti entrerà in canile.

Per risparmiarle ulteriori sofferenze e regalarle l'affetto che merita, è possibile contattare Assunta Salvino, delegata Lega Nazionale per la Difesa del Cane - sezione Pellezzano - telefonando al numero 3392238705.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
SalernoToday è in caricamento