Legata ad una catena e poi abbandonata: Serena cerca casa

Di carattere dolcissima, la cagnetta, di taglia media, va d'accordo con i suoi simili e sogna una famiglia capace da infonderle quell'amore mai ricevuto

Ha trascorso la sua giovane vita legata ad una catena ed ora, poichè non ha mostrato di essere un buon cane da guardia, è stata messa alla porta. Questa la triste storia di Serena, simil Labrador di 1 anno, vaccinata, sterilizzata e con tanta voglia di coccole.

Di carattere dolcissima, la cagnetta, di taglia media, va d'accordo con i suoi simili e sogna una famiglia capace da infonderle quell'amore mai ricevuto. Chiunque volesse adottarla, può contattare Assunta Salvino, Guardia Zoofila della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, telefonando al numero 3392238705.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
SalernoToday è in caricamento