rotate-mobile
Earth Day Italia

Sono 50 gli eventi di "Puliamo il Mondo" nel salernitano

Torna la campagna di Legambiente per il volontariato ambientale. Nel week end in tutta la provincia ci sono eventi e manifestazioni.

In questi giorni l'attenzione degli ambientalisti e non solo si focalizza in Campania, e in particolar modo nell'ormai famigerata area detta "La Terra dei Fuochi".Ma ovviamente la Campania non è solo questo dal punto di vista ambientale ma tanto altro. Un'occasione di rilancio anche per la nostra regione per quanto riguarda il rispetto, reale e concreto, dell'ambiente è dato in questo week end dalla giornata mondiale di volontariato ambientale, che in Italia è organizzata da Legambiente. L'iniziativa "Puliamo il Mondo" fa scendere in strada, ma anche nei parchi e le campagne, centinaia di studenti e decine di associazioni e semplici cittadini che muniti di guanti e sacchetti, e con tanta buona volontà daranno da farsi attivamente in questa opera sociale e ambientale.

Il progetto “Clean up the World” è conosciuto  come una delle maggiori, se non la più grande, tra le campagne di volontariato ambientale. Si tratta di agire attivamente rimboccandosi le maniche e con parecchio olio di gomito, nel ripulire dai rifiuti parchi,, giardini, strade, piazze, fiumi e spiagge in diverse aree del mondo. Nata in Australia con l’appoggio dell’UNEP (United Nations Enviroment Programme)  ha aperto la sua prima edizione a Sidney bel 1989 per raggiungere nel 1993 carattere mondiale.

In provincia di Salerno sono addirittura 50 tra associazioni ed enti comunali ad organizzare attività di pulizia ed educazione ambientale. Si può scendere in campo a: Agropoli, Albanella, Amalfi, Ascea, Baronissi, Battipaglia, Bellizzi, Buccino, Camerota, Capaccio, Casal Velino, Castelnuovo Cilento, Cava dé Tirreni, Centola, Cetara, Conca dei Marini, Contursi Terme, Fisciano, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Maiori, Montecorice, Montecorvino Rovella, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pellezzano, Pisciotta, Pollica, Pontegacnano Faiano, Praiano, Roccadaspide, Romagnano al Monte, Salerno, Sapri, Sassano, Torre Orsaia, Tramonti, Trentinara, Vallo della Lucania, Vibonati e Vietri sul Mare.

Tutti coloro che vogliono mettersi all'opera sono naturalmente i benvenuti,

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono 50 gli eventi di "Puliamo il Mondo" nel salernitano

SalernoToday è in caricamento