Il Natale oltre il Covid: le iniziative dei comuni salernitani

Non solo Salerno: anche altri comuni del territorio si illumineranno a Natale, senza rinunciare alla speranza trasmessa dal periodo più magico dell'anno

Nonostante la pandemia, il Natale sta arrivando. Così, diversi i comuni salernitani che stanno organizzando iniziative a prova di norme anti-contagio in grado di portare un po' di luce in questo periodo buio. A Camerota, in particolare, non ci sarà la consueta edizione di Luciammare, nè la Casa di Babbo Natale e luminarie, ma l'associazione Tuttinsieme ha lanciato la sua idea: ogni cittadino, ogni attività commerciale può addobbare il proprio balcone, la propria vetrina, l’ingresso di casa e finanche il proprio quartiere magari con l’aiuto dei vicini di casa, sempre rispettando tutte le norme anti-covid. "Sarebbe bello se riuscissimo a trasformare Marina di Camerota in un percorso natalizio suggestivo e pieno di luci e colori", scrivono i promotori. Ad arricchire il progetto ci sarà un concorso. Una commissione valuterà il lavoro più bello che sarà premiato. Tante, le associazioni aderenti:" Quel che conta, alla fine, è che ancora una volta sia Natale. E che ancora una volta il suo spirito abbia una voglia prepotente di emergere. Più forte di tutto e nonostante tutto".

Castellabate

Anche Castellabate, intanto, condivide l'iniziativa “IlluminiAMO” promossa da Pippo Pelo per il Comune di Salerno, proponendo alla cittadinanza e ai commercianti di addobbare i propri balconi, le facciate e le vetrine dei pubblici esercizi con luci natalizie. Un messaggio di speranza che scaldi l'atmosfera in questo periodo storico buio e difficile per tutti. L'amministrazione comunale, in considerazione del momento particolarmente delicato, ha deciso quest'anno di destinare i fondi solitamente spesi per le luminarie natalizie a scopi benefici e a servizio alla cittadinanza in difficoltà economica. Il Comune ha comunque previsto di collocare un semplice ma simbolico albero luminoso per ogni frazione di Castellabate e di attivare la musica in filodiffusione su Corso Matarazzo.

I cittadini e i commercianti che aderiscono all’iniziativa potranno inviare una foto delle proprie luminarie natalizie all'indirizzo e-mail: segreteriasindaco@comune.castellabate.sa.it per mostrarle ai propri concittadini attraverso la condivisione sulla pagine Facebook istituzionale del Comune, nell'album “IlluminiAmo Castellabate”.

Il sindaco facente funzioni Luisa Maiuri

"L’albero, simbolo di rinascita, che abbiamo deciso di apporre in ogni frazione del territorio ci auguriamo che possa essere accompagnato dalle tante luci provenienti da case e vetrine del territorio.

Quest’anno più che mai dobbiamo restare uniti, anche se a distanza, per rendere queste festività meno buie possibili".

In Evidenza

I più letti della settimana

  • "Il Covid ci arrostisce a fuoco lento": i disagi delle bracerie, i bar con pochi dipendenti

Torna su
SalernoToday è in caricamento