Post Covid/ Distanziamento e appello: la campanella suona in anticipo

Ingresso anticipato in classe, per garantire sicurezza e ingressi scaglionati. E' una opportunità, che le scuole autonomamente stanno valutando, così come la possibilità di fare lezione il sabato

Ingresso anticipato in classe, per garantire sicurezza e ingressi scaglionati. E' una opportunità, che le scuole autonomamente stanno valutando, così come la possibilità di fare lezione il sabato. La campanella, al tempo del post Covid, potrebbe suonare già dalle 7.30 di mattina: ingresso scaglionato - è una delle ipotesi, un piano di lavoro - fino alle ore 9. L'uscita potrebbe subire uno slittamento, fino alle ore 14.

Il calendario

A scuola dal 14 settembre 2020 al 5 giugno 2021. La Giunta Regionale della Campania ha approvato il calendario scolastico per l’anno 2020-2021: si torna in classe lunedì 14 settembre 2020 e le lezioni termineranno sabato 5 giugno 2021 per un totale previsto di 203 giorni di lezione, ovvero di 202 giorni di lezione qualora la festività del Santo Patrono ricada in periodo di attività didattica. Nelle scuole dell’infanzia le attività educative terminano mercoledì 30 giugno 2021. 

I festivi

Fatte salve le festività nazionali fissate dalla normativa statale per i giorni: Primo novembre (festa di tutti i Santi),8 dicembre (Immacolata Concezione), 25 dicembre (Natale), 26 dicembre (Santo Stefano), Primo gennaio (Capodanno), 6 gennaio (Epifania), il lunedì dopo Pasqua, 25 aprile (Anniversario della Liberazione), Primo maggio (Festa del Lavoro) 2 giugno (Festa nazionale della Repubblica), la festa del Santo Patrono (se ricade in periodo di attività didattica). Le attività didattiche sono sospese nei giorni: 2 novembre (commemorazione dei defunti), 7 dicembre 2020 (Ponte dell’Immacolata), dal 23 al 24 dicembre 2020, dal 28 al 31 dicembre 2020 e dal 2 al 5 gennaio 2021, vacanze natalizie; i giorni 15 e 16 febbraio 2021, lunedì e martedì di Carnevale; dal 1 aprile al 3 aprile 2021 ed il 6 aprile 2021 (vacanze pasquali). Sono confermate poi le celebrazioni del 27 gennaio, 10 febbraio e 19 marzo. 

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Luce ai tempi del Covid/Non solo Salerno: Cetara e Pellezzano non rinunciano alle decorazioni natalizie

  • Il Natale oltre il Covid: le iniziative dei comuni salernitani

  • Leggere ai tempi del Covid/a Nocera nasce la Biblioteca a domicilio

Torna su
SalernoToday è in caricamento