Dalla P2P Baronissi alla Nazionale: la favola di Agnese Cecconello

Centrale triestina, classe '99, ha conquistato quest'anno la salvezza in serie A2 con la società capitanata dal presidente Montuori e ha coronato il sogno di vestire la maglia azzurra. Il ct della nazionale di volley, Mazzanti, la utilizzerà per le Universiadi

Agnese Cecconello

C'è anche Agnese Cecconello, atleta della P2P GIVOVA, ruolo centrale, triestina classe '99, tra le trenta atlete convocate dal ct della Nazionale Mazzanti per la Volleyball Nations League femminile. In questo gruppone ci sono le big, vice campionesse del mondo in Giappone e le atlete emergenti che hanno ben figurato in serie A2 di pallavolo: Cecconello della P2P, Molinaro a Martignacco, Obossa a Sassuolo. Al termine del collegiale, 14 faranno parte della Nations Volley e le altre saranno le azzurre delle Universiadi,  in programma in Campania nel prossimo luglio. Il palazzetto dello sport di Capriglia, che ha  ospitato le gare casalinghe della P2P, sarà quartier generale di alcune nazionali per gli allenamenti.

I commenti

"Sono stati due anni in crescendo, ho esordito in serrie A2 con Olbia muovendo i primi passi in categoria. Quest'anno a Baronissi ho avuto l'occasione di giocarmela da titolare - dice Agnese Cecconello, atleta della P2P GIVOVA - Sono contentissima di rientrare nelle trenta convocate, scelte dal CT Mazzanti. Conosco Pietrini con la quale ho giocato nel Volleyrò. E' una grande opportunità, cercherò di imparare tantissimo dall'ambiente nazionale. Ringrazio la P2P GIVOVA che è realtà importante nel Sud Italia e a livello nazionale. Ringrazio la società, con il presidente Franco Montuori in testa e lo staff tecnico irnino, perché senza di loro tutto questo non sarebbe mai accaduto. E' un sogno che si realizza e che sboccia subito: si comincia il 23 aprile". "La convocazione di Cecconello è un giusto premio a coronamento del campionato disputato da titolare. E' un'atleta di prospettiva, è cresciuta tanto, ha avuto un rendimento costante, migliorato nel corso del campionato. Siamo soddisfatti ed orgogliosi della sua convocazione in nazionale. La sua presenza in Nazionale dà peso e valore anche alle scelte fatte dalla società in estate, in sede di mercato", ha dichiarato il direttore sportivo della P2P GIVOVA, Franco Cutolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento