Agropoli - Nissa 1-0: i delfini tornano alla vittoria

Terza vittoria per i cilentani dopo tre sconfitte consecutive

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L’Agropoli torna al successo battendo 1 a 0 il Nissa, squadra a tratti bella ma nettamente inferiore. La gara del “Raffaele Guariglia” è emozionante soprattutto nel primo tempo quando un ritrovato Mallardo sbaglia in sequenza tre occasioni al 1′, al 12′ e al 14′. Per vedere un tiro in porta dei siciliani invece bisogna attendere la mezz’ora quando Avola calcia dai trenta metri sorprendendo Capozzi che d’istinto riesce a deviare il pallone sul palo. Al 40′ è ancora Mallardo a sprecare una buona occasione non riuscendo a battere Iacono. Il gol però è nell’aria e arriva tre minuti dopo grazie a D’Attilio che imbeccato proprio dal bomber bianco-azzurro scatta sul filo del fuorigioco e batte l’estremo difensore siciliano. Gol e replay meritato per il baby Guido D’Attilio.

La ripresa si apre subito con un lampo per parte. In un giro di lancette prima l’Agropoli si fuma l’ennesima occasione con Mallardo poi su una ripartenza è la Nissa a sprecare una buona occasione con la retroguardia cilentana che si salva in affanno. Dopo un minuto di emozioni il ritmo cala. L’Agropoli contiene il gioco mentre i siciliani tentano qualche timida ripartenza ma senza risultati. Finisce 1 a 0 per i delfini che tornano al successo dopo tre sconfitte consecutive, nella Nissa, invece, c’è tanto da rivedere.A


AGROPOLI -NISSA 1-0

Agropoli: Capozzi, Altobello , Lombardi, Bencardino, Calabuig, Parisi, D’Attilio (dal ’90 Capitani), Toscano, Mallardo (dal ’95 Renna), Carotenuto, Montano 6,5 (dal 72′ Landolfi). A disposizione: Muro, Sosero, Mari, Margiotta. Allenatore: Nastri
Nissa: Iacono, Dibi Koffi, Bica Badan, Di Marco, Cirilli, Patané, Arnone, Avola (dal ’72 Marletta), Periccioli  (dal 61′ Savasta), Bruno, Migliore (dal 72′ De Carlo). A disposizione: Amendola, Fragapane, Bonito, Favilla. Allenatore: Catanese
Arbitro: Mazzei di Brindisi
Ammoniti: Altobello, D’Attilio, Toscano, Iacono, Di Marco. Espulso all’87′ Di Marco per fallo da tergo su D’Attilio.
Note: Giornata afosa, terreno di gioco in buone condizioni. Presenti circa 300 spettatori.
Rete: D’Attilio al 43′ p.t.

RAGUSA - AGROPOLI 3-0

Torna su
SalernoToday è in caricamento