Agropoli - Ribera 1-1: cilentani fermati in casa

I delfini, tra le mura amiche, non vanno oltre il pari con il Ribera

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L’Agropoli non va oltre l’1 a 1 casalingo col Ribera. I delfini partono bene e all’8′ trovano già il vantaggio con Ragosta, bravo a finalizzare con una conclusione dal limite un’azione condotta sulla sinistra da Capozzoli. Dopo la rete, però, i cilentani calano d’intensità e ad approfittarne è il Ribera che inizia a macinare gioco. I siciliani legittimano la loro superiorità al 60′ quando Erbini, favorito anche da una deviazione della difesa cilentana, pareggia i conti. Gli ospiti potrebbero anche raddoppiare due minuti dopo ma il palo nega la gioia del gol a Casisa. Finisce 1 a 1 con l’Agropoli che perde due punti d’oro e anche il bomber Mallardo uscito per un serio problema al ginocchio.

AGROPOLI - RIBERA 1-1

Agropoli: Capozzi, Altobello, Montano (37′ st Ottonello), Formidabile, Ruggiero, Parisi, Capozzoli 6,5 (28′ Mascolo 6), Giraldi 6, Mallardo 6 (14′ st Margiotta 6), Ragosta, D’Attilio 6. A disposizione: Vaccaro, landolfi, Vitolo, Santaniello. Allenatore: Dellisanti 6
Ribera: Linguaglossa 6, Lombardo 5,5, Licata 6 (35′ st Favarotta sv), Palazzo 6, Noto 6, Matinella 6, Colaruso 6 (17′ st Erbini 6,5), Platania 6 (28′ pt Li Greci 6), Cortese 6, Casisa 6,5, Pollina 6. A disposizione: Infantino, Ortolini, Guardino, Scarpitta. Allenatore: Brucculeri 6
Arbitro: Palermo di Bari 6,5
Note: presenti circa 250 spettatori.
Ammoniti: Ruggiero, Altobello, Palazzo, Pollina.
Reti: Ragosta 8′ pt, Erbini 20′ st

A fine gara mister Dellisanti è molto deluso del risultato: «abbiamo perso due punti, ora la classifica si fa nuovamente difficile. Purtroppo dopo l’1 a 0 siamo calati d’intensità e il Ribera ne ha approfittato. Se avessimo mantenuto alto il ritmo come siamo abituati a fare avremmo ottenuto un risultato diverso. Ora dobbiamo subito dimenticare questo risultato. Sono molto preoccupato per Mallardo che è uscito anzitempo dalla gara per una brutta botta al ginocchio.

AGROPOLI - SAVOIA 3-1

Torna su
SalernoToday è in caricamento