Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

AnzioLavinio-Salerno Calcio 4-2 | Harakiri blaugrana, il Marino si porta a - 3

Gli uomini di Perrone, con una prestazione suicida, rendono thrilling le ultime due giornate di campionato. Si dimezza lo svantaggio dai laziali, quando mancano 180' minuti al termine della stagione

Perrone

Il Salerno Calcio proprio non vuole saperne di chiudere questo campionato ed evidentemente intende mantenere con il fiato sospeso i suoi tifosi fino al termine della stagione. La sconfitta patita sul campo dell'AnzioLavinio per 4-2, infatti, riapre la corsa alla promozione, considerando l'importante vittoria conquistata dal Città di Marino sul campo del Porto Torres. I laziali hanno così dimezzato le lunghezze di svantaggio fino al - 3, quando mancano 180' minuti al calare del sipario della stagione regolare.

IL MATCH - Bastano appena 9 minuti all'AnzioLavinio per portarsi in vantaggio e per preannunciare al Salerno una giornata infausta. A sbloccare il risultato è Fioravanti, con un tiro dalla distanza. Perrone alla mezz'ora toglie Avagliano per Gustavo e proprio il brasiliano, in apertura di ripresa, riaggancia i laziali, siglando la rete dell'1-1. Appena tre giri di lancette, però, e sempre Fioravanti riporta avanti i padroni di casa. Al 68' l'arbitro Rossi espelle capitan Giubilato per un presunto pugno ad un avversario. Al 73' Mounard viene atterrato in area, guadagnandosi il penalty. Sul dischetto si presenta Montervino, che batte l'estremo difensore dell'AnzioLavinio e fa 2-2. Passano pochi minuti ed un errore di Sestito riporta in svantaggio il Salerno, grazie alla rete di Tornesi. L'autogol di Puglisi e l'espulsione di Montervino nel finale, completano poi la disfatta blaugrana.

ANZIOLAVINIO - SALERNO CALCIO 4-2

Anziolavinio: Rizzaro S.; Girometta, Fioravanti, Manetta, Colantoni; Lupi (80′ Fanelli) Cardoni F. ( 76′ Succi), Guida; Gallaccio, Amassoka, Cardoni R. (65′ Tornesi) . All. Pernarella. A disp. Pinti, Schiavon, Fontanella, Dell’Aguzzo.

Salerno Calcio: Sestito; Calori, Giubilato, Puglisi; Chirieletti, Montervino, Giacinti, Mounard (86′ Polani), Avagliano (31′ Gustavo); Biancolino (63′ De Cesare) Caputo. All. Perrone. A disp. Iannarilli, Sbaccanti, Lanni, Proia.

Arbitro: Rossi di Rovigo

Marcatori: 9′ Fioravanti (A), 48′ Gustavo (S), 51′ Fioravanti (A), 73′ Montervino rig. (S), 76′ Tornesi (A), 82′ aut. Puglisi (A)

Espulsi: Giubilato (S), Montervino (S).

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AnzioLavinio-Salerno Calcio 4-2 | Harakiri blaugrana, il Marino si porta a - 3

SalernoToday è in caricamento