menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Seconda Divisione, doppia disfatta per la Paganese e l'Ebolitana

Giornata da dimenticare per le squadre salernitane in Lega Pro. Gli azzurrostellati perdono per 3-0 in casa dell'Aprilia, mentre gli eburini crollano in casa per 4-2 contro il Fano

Giornata peggiore proprio non poteva esserci per le squadre salernitane impegnate in Lega Pro Seconda Divisione. La Paganese crolla per 3-0 in casa dell'Aprilia ed il tecnico Palumbo al termine della partita ha minacciato le dimissioni, evidentemente scoraggiato e preoccupato dalla pesante involuzione della squadra. Sono bastati appena 25 minuti ai laziali per mettere il risultato in ghiaccio, dinanzi ad una Paganese incapace di reagire. Va peggio all'Ebolitana sconfitta per 4-2 al Dirceu dal Fano. I padroni di casa erano anche andati in vantaggio grazie ad un autogol, ma nel secondo tempo gli ospiti hanno preso il sopravvento, dilagando in lungo e in largo, con gli uomini di Giacomarro apparsi in enormi difficoltà.

APRILIA-PAGANESE 3-0

Aprilia: Bifulco, Grieco, Carta, Croce, Gritti, Diakite, Criaco (40’st Iovene), Cruciani, Pignalosa (18’st Lacheheb), Bonaiuto (30’st Di Libero), Gomes. A disp. Pellegrino, Aquino, Salese, Germani. All. Vivarini

Paganese: Robertiello, Balzano, Errico, Tricarico, Fusco, Pepe, Galizia (40’st Agresta), Nigro (23’st De Martino), L. Orlando, Fava, Neglia (23’st F. Orlando). A disp. Stillo, Pastore, Loiacono, Giglio. All. Palumbo

Arbitro: Lanza di Nichelino

Marcatori: 7’pt Criaco, 26’pt Bonaiuto, 33’st Gomes.

EBOLITANA-FANO 2-4

Marcatori: aut. Berretti 32' (E),  Bartolini 45' e 91' (F), Berretti 50' (F), Zebi 61' (F), Cossino 67' (E).

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento