rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Basket

Esordio amaro per coach Caja, vince Sassari

Nulla da fare per la Givova Scafati, sconfitta in trasferta dalla Dinamo: finisce 86-76

E’ finita 86-76 la sfida del PalaSerradimigli tra Banco di Sardegna Sassari e Givova Scafati, valevole per settima giornata del campionato di serie A.

La prima panchina gialloblù di coach Caja coincide quindi con una sconfitta, al termine di una sfida in cui a fare la differenza è stata l’ottima percentuale di tiro dei locali sia da due (61,1% contro 51,5%), che da tre (47,2% contro 31%) e ai liberi (76,5 % contro 68,2%), nonché la coralità del gioco offerto, soprattutto in attacco (26 assist contro 16).

Mai avanti nel punteggio, ma costretta ad inseguire per l’intero arco della contesa, la truppa di patron Longobardi si è fatta notare solo a sprazzi, ha faticato a trovare continuità nel rendimento, anche per merito degli avversari e nonostante la miglior prova stagionale di Logan (24 punti), seguito in doppia cifra solo da Pinkins (18) e Rossato (10).

Buono l’esordio del lettone Butjankovs che, al di là dell’esito finale della partita, ha mostrato di avere ottime qualità e numeri importanti per dire la sua anche nel campionato di massima serie italiana e di poter contribuire fattivamente per risollevare le sorti della società scafatese, attualmente ultima, con due punti, in fondo alla classifica (scafatibasket.com).

Sassari-Scafati, il tabellino

BANCO DI SARDEGNA SASSARI 86 – 76 GIVOVA SCAFATI 

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Jones 19, Robinson 9, Kruslin 2, Gandini n. e., Devecchi, Treier 10, Chessa 9, Stephens 3, Bendzius 24, Gentile 1, Diop 6, Nikolic 3. Allenatore: Bucchi Piero. Assistenti Allenatori: Giorgio Gerosa, Giacomo Baioni.

GIVOVA SCAFATI: Stone 9, Lamb, Thompson 3, Caiazza n. e., Pinkins 18, De Laurentiis, Landi n. e., Rossato 10, Butjankovs 9, Monaldi 3, Tchintcharauli n. e., Logan 24. Allenatore: Caja Attilio. Assistenti Allenatori: Nanni Francesco, Mollica Francesco.

ARBITRI: Paternicò Carmelo di Piazza Armerina (En), Gonella Edoardo di Genova, Bartolomeo Antonio di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordio amaro per coach Caja, vince Sassari

SalernoToday è in caricamento