Basket

Basket: Virtus Arechi -Monopoli, le parole di coach Di Lorenzo

Domani alle 18.00 l'esordio casalingo per la Virtus Arechi

Dopo la sconfitta alla prima giornata, la Virtus Arechi Salerno è pronta al riscatto. I ragazzi di coach Di Lorenzo attendono con trepidazione il debutto al Pala Longo davanti al proprio pubblico per la sfida casalinga contro la New Action Monopoli

Le dichiarazioni di coach Di Lorenzo: “Dovremo scendere in campo con la rabbia di chi sa di aver lasciato incompiuta la gara d'esordio contro Ruvo, per cui domenica non conta contro chi giocheremo, certo Monopoli è una squadra concreta ed equilibrata reduce da una vittoria importante, perché la vera partita è semplicemente contro noi stessi. Sono sei settimane che siamo insieme e quindi è inevitabile che ci siano ancora molte cose da migliorare, in settimana i ragazzi hanno lavorato molto bene ma ora dobbiamo trasferire tutto in campo con il chiaro intento di leggere in modo diverso svariate situazioni che si verranno creare nel corso dei quaranta minuti di gioco. Dovremo essere bravi a passarci sempre la palla, a leggere in modo più veloce le azioni, nonché migliorare in difesa dove a mio avviso possiamo fare davvero bene. I tifosi? Sarà molto bello riaverli al palazzetto, il fattore campo poi può avere la sua incidenza sulla partita. Sarebbe bello anche poter vedere tutti i ragazzi del nostro settore giovanile sulle gradinate, a conferma dell'ottima sinergia che si è creata tra la prima squadra e la cantera”.

Appuntamento domenica al Pala Longo, palla a due alle 18:00.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: Virtus Arechi -Monopoli, le parole di coach Di Lorenzo

SalernoToday è in caricamento