Cagliari - Salernitana: le probabili formazioni

Nella gara che vale una stagione, Menichini è costretto a far la conta dei superstiti. Il tecnico vara un inedito 4-3-3 spureo, con Coda vertice dell'attacco, Nalini e Donnarumma a far la spola con la linea mediana. Pestrin e Zito tornano dal 1'minuto

Salernitana - Cagliari (Foto: Guglielmo Gambaredella)

L'armageddon granata sta per arrivare. La vigilia della sfida del Sant'Elia di Cagliari, volente o nolente, rappresenta il giorno del giudizio per la squadra di Menichini, chiamata domani a gettar il cuore oltre l'ostacolo per acciuffare una "vittoria salvezza" che avrebbe quasi del miracoloso. Seppur già promossa e con la testa già in vacanza, la corazzata rossoblu difficilmente sarà incline ad omaggiare la truppa granata con tre punti facili facili. Anzi, la squadra Rastelli - almeno all'inizio - venderà cara la pelle per non sfigurare al cospetto del proprio pubblico, che domani gremirà gli spalti dello stadio sardo per festeggiare la serie A appena acquisita.  

Dal canto suo la Salernitana se vorrà far sua la partita - come classifica impone - dovrà sfoggiare una prestazione maiuscola e di temperamento, niente a che vedere con la scialba performance "offerta" contro il Modena. Nel calcio come si sa, sono spesso le motivazioni a far la differenza, e da questo punto di vista la formazione granata non dovrebbe avere difficoltà. Poi è chiaro, in questo sport ci sono tante variabili impoderabili a condizionare i risultati, ma senza dare quel "quid" in più, sarà difficile centrare quel successo che potrebbe salvare la categoria. 

Menichini come al solito dovrà fare i conti con l'ennesima emergenza formazione, questa volta acuita da defezioni ancor più numerose. Dei 21 calciatori convocati per Cagliari, solo 12/13 sono abili ed arruolabili, i restanti saranno in panca più per far numero che per essere utili alla causa: Ikonomidis e Odjer sono tra questi, inabilitati da malanni di stagione il primo e da problemi muscolari il secondo. Le maggiori criticità riscontrate dal tecnico coinvolgono sia il reparto difensivo che la linea mediana, e a cagion di ciò, sarà costretto anche cambiare modulo: in luogo del più collaudato 4-4-2, il trainer infatti schiererà un inedito 4-3-3 spureo. Davanti a Terracciano, linea difensiva composta da Colombo e Rossi sulle fasce, e da Bernardini ed Empereur al centro; a centrocampo, il capitano Manolo Pestrin torna in cabina di regia, affiancato da Moro e Zito (che torna dal 1'minuto dopo tanta panchina e spezzoni di gara); in attacco, Nalini e Donnarumma avranno il duplice compito di far la spola con la linea mediana e dar manforte a Coda, bomber principe della formazione granata, la cui assenza (per squalifica) è pesata tantissimo contro il Modena.  


Le probabili formazioni: 

Cagliari (4-3-1-2): Storari (Rafael), Pisacane, Salomon (Balzano), Capuano, Murru, Di Gennaro, Fossati, Deiola, Joao Pedro, Farias, Sau (Giannetti).
Allenatore: Rastelli 

Salernitana (4-3-3): Terracciano, Colombo, Rossi, Bernardini, Empereur, Pestrin, Moro, Zito, Nalini, Donnarumma, Coda. 
Allenatore: Menichini

Arbitro: Sig. Sacchi della sez. di Macerata

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento