rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

L’Agropoli fa valere la regola del Guariglia

I delfini hanno battuto il Castel San Giorgio con una rete per tempo. Ospiti a segno su calcio di rigore

AGROPOLI-CASTEL SAN GIORGIO 2-1 (pt 1-0)

AGROPOLI: Pragliola, Guzzo, Maiese D., Costantino (52’ Masocco), Della Guardia, Della Monica, De Cristofaro (60’ Monzo), Natiello, Margiotta (74’ Vitelli) (77’ Agresta), Yeboah, Roghi (65’ Matrone). All. Cianfrone.

CASTEL SAN GIORGIO: Salzano, Capuano (70’ Russo), Maresca, Ferraro, Ampadu, Accarino, Liguori (62’ Polichetti), Vaccaro (83’ Siano), Polizzi, Catalano (55’ Massaro), D’Attilio. All. Prisco.

ARBITRO: Ghazy di Schio.

RETI: 9’ Margiotta, 56’ Masocco, 93’ rig. D’Attilio.

Allo stadio Guariglia di Agropoli i locali delfini hanno affrontato e battuto il Castel San Giorgio. I padroni di casa hanno subito due conclusioni prima con Natiello e poi con Costantino, ma è solo al 9’ che arriva il vantaggio: Natiello pesca Margiotta in area che stoppa di petto e si gira per la conclusione vincente. Al 20’ l’Agropoli potrebbe raddoppiare su calcio di rigore, ma Yeboah fallisce. Alla mezz’ora ancora palla gol per Yeboah che trova la respinta di Salsano. Prima palla gol degli ospiti con Polizzi su corner, ma il colpo di testa finisce sul fondo. Nella ripresa, al 49’, Yeboah fa la barba al palo. Al 56’ i delfini raddoppiano con il neo entrato Masocco bravo a sfruttare in area di rigore un altro assist di Natiello. Col doppio svantaggio il Castel San Giorgio attacca a testa bassa ma trova il gol della bandiera solo nel recupero su calcio di rigore dell’ex D’Attilio che spiazza Pragliola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Agropoli fa valere la regola del Guariglia

SalernoToday è in caricamento