rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Il Costa d’Amalfi regola la Calpazio

Dopo tante occasioni, la rete di Somma nella ripresa regala i tre punti alla formazione costiera

COSTA D’AMALFI-CALPAZIO 1-0

COSTA D’AMALFI: Manzi, Mancino, Cuomo, Parente, Orta, Proto, Somma (86’ D’Auria), Celentano, Totaro (65’ Carrafiello), Infante (63’ Ferraiolo), Stoia. All. Proto.

CALPAZIO: Antico, Garofalo, Delle Serre, Bencardino (78’ Pecora), Abate, Di Genio, Sansone (65’ Mastrogiovanni), Magno, Coiro, Siano, Limatola (68’ Buonocore). All. Marino.

RETE: 68’ Somma.

Nono turno del campionato di Eccellenza, e il Costa d’Amalfi ospita la Calpazio. Primi minuti di equilibrio, poi i costieri cominciano ad alzare il ritmo e collezionano le prime palle gol. Prima Stoia che, tutto solo, calcia addosso ad Antico. Poi Totaro, con l’estremo difensore ospite che questa volta deve superarsi per deviare in angolo. Qualche minuto dopo la traversa salva i granata, infatti il colpo di testa di Mancino, a botta sicura, si stampa proprio sulla base superiore dei pali. Nella ripresa la gara torna ad essere più equilibrata, con i biancoazzurri che faticano a rendersi pericolosi, pur concedendo pochissimo alla Calpazio. La svolta del match arriva al 68’, quando Stoia si inventa una palla geniale sulla quale Somma, in scivolata volante, realizza la rete del vantaggio. La Calpazio accusa il colpo, e dopo 5’ resta anche in inferiorità numerica per l’espulsione per somma di ammonizioni di Buonocore. Il finale di gara non regala emozioni, solo qualche contropiede biancoazzurro non a buon fine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Costa d’Amalfi regola la Calpazio

SalernoToday è in caricamento