rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Calcio

Un punto a testa per Costa d’Amalfi e Castel S. Giorgio

Stoia su calcio di rigore sblocca la partita per i costieri, Polizzi a fine primo tempo pareggia per i rossoblu

COSTA D’AMALFI-CASTEL SAN GIORGIO 1-1

COSTA D’AMALFI: Manzi, Mancino, Cuomo, Parente, Orta, Proto, Vatiero, Ferraiolo (63’ Totaro), Carrafiello (55’ Vaccaro), Somma (89’ Bovino), Stoia (85’ Infante). All. Proto.

CASTEL SAN GIORGIO: Iannone, Russo, Scala, Catalano, Raimondi, Accarino, Martilello (66’ Pepe), Siano, Polizzi, D’Attilio (87’ Massaro), Liguori. All. Prisco.

RETI: 21’ rig. Stoia, 41’ Polizzi.

Parità al campo San Martino tra Costa d’Amalfi e Castel San Giorgio. Biancoazzurri in vantaggio al 21’ grazie ad un rigore di Stoia, per un fallo di mano su un cross di Somma. La gara sembra in controllo dei padroni di casa, che arginano bene la reazione ospite. Ma al 41’ in un batti e ribatti in mischia Polizzi segna il pari tra le proteste locali per un fuorigioco. Nella ripresa i costieri alzano il ritmo, cercando più insistentemente la rete del vantaggio, e la palla d’oro arriva tra i piedi di Somma, grazie ad un assist favoloso di Stoia, che tutto solo davanti al portieri non riesce a depositare in rete. Il Castel San Giorgio prova qualche ripartenza affidandosi ai lanci lunghi. L’ultima chance passa da Vatiero che, di testa, costringe Iannone ad un vero e proprio miracolo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un punto a testa per Costa d’Amalfi e Castel S. Giorgio

SalernoToday è in caricamento