rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Calcio

Vittoria e primato solitario per l’Agropoli

I delfini salgono in testa alla classifica del torneo di Eccellenza dopo il successo sul Salernum Baronissi

AGROPOLI-SALERNUM 2-0

AGROPOLI: Pragliola, Guzzo, Maiese (46’st Matrone), De Cristofaro (28’st Monzo), Della Guardia, Della Monica, Natiello, Masocco, Margiotta, Yeboah (40’st Bacio Terracino), Alba (6’st Costantino). All. Cianfrone.

SALERNUM: Tesoniero, Ammendola (1’st Raviello), De Gregorio, Bucciero (20’st Romano), Lonigro, Zoppino, Nije (34’st Caccavo), Reuvers, Marrocco, Sené (20’st Colonna), Matarese (9’st Santonicola). All. Aniello.

ARBITRO: Valcaccia di Castellammare di Stabia.

RETI: 11’st Natiello, 26’st rig. Margiotta.

L’Agropoli batte il Salernum Baronissi e sale al primo posto in classifica. Il primo squillo della gara arriva al primo minuto con una incursione in area di rigore da parte di Yeboah ma il sinistro si perde sul fondo. Cinque minuti più tardi Margiotta ci prova di testa ma la conclusione è alta. Alla mezz’ora altro tentativo dell’Agropoli dopo azione manovrata ma la conclusione di Alba è debole e non impensierisce Tesoniero. Nella ripresa l’Agropoli parte forte e potrebbe trovare già il vantaggio dopo sei minuti ma Margiotta colpisce la traversa. Cinque giri di lancette dopo il vantaggio su punizione di Natiello che spedisce la palla sotto l’incrocio dei pali. Un minuto prima del quarto d’ora la palla gol più importante per gli ospiti ma Marrocco non trova la porta da buona posizione. Poco prima della mezz’ora il raddoppio. Costantino si procura un calcio di rigore che Margiotta sigla spiazzando l’estremo difensore ospite. Dopo il raddoppio la gara scende d’intensità e non arrivano altre occasioni di nota. L’Agropoli può dunque festeggiare il primo posto solitario in classifica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria e primato solitario per l’Agropoli

SalernoToday è in caricamento