rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Calcio

Punizione di Izzo e vittoria per il Salernum

La squadra di Baronissi s’impone tra le mura amiche del Figliolia contro la Virtus Cilento

Il Salernum Baronissi vince nella settima giornata del campionato di Eccellenza conquistando l’intera posta in palio contro l Virtus Cilento. Il Salernum Baronissi rischia di far male in tre occasioni nel primo quarto d’ora. Alla mezz’ora i locali sfiorano la rete con Cherillo, abile a deviare di testa sugli sviluppi di un cross di De Gregorio, ma trova il gol 8’ più tardi, quando Izzo infila Castiello direttamente da calcio di punizione. Nel secondo tempo calano le emozioni. La Virtus Cilento prova a pareggiare i conti con Brogna, lanciato a tu per tu con Tesoniero, bravo a chiudere lo specchio al centravanti. Al 28’ si riaffaccia in avanti il Salernum Baronissi, sponda di Marrocco per la conclusione di De Gregorio, nessun problema per Castiello che blocca. Negli ultimi 15’ si rivela provvidenziale Raviello che salva sulla linea un destro a botta sicura di Brogna. Il Salernum Baronissi gestisce e porta a casa i tre punti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punizione di Izzo e vittoria per il Salernum

SalernoToday è in caricamento