rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Calcio

La Scafatese vince e resta attaccata al treno delle prime

I gialloblù di mister De Felice hanno battuto la Calpazio con le reti di Malafronte, Siciliano e Simonetti

SCAFATESE-CALPAZIO 3-0

SCAFATESE: Cappuccio, Itri, Gambardella, Giacinti, Maraucci, Manzi, Simonetti, Lopetrone, Malafronte (91' Elefante), Cammarota (68' Siciliano), Formicola. All. De Felice.

CALPAZIO: Antico, Garofalo, Turco (78' Volpe), Bencardino, Abate, Di Genio, Sansone (71' D'Ambrosio), Magno, Coiro, Mastrogiovanni, Buonocore (57' Pecora). All. Balzano.

ARBITRO: Alfonso Alfieri di Nola.

RETI: 29' Malafronte, 86' Siciliano, 90' Simonetti.

Tris canarino allo stadio Vitiello e terza vittoria consecutiva, contando anche l'andata di Coppa Italia, per la Scafatese che batte il Calpazio e resta aggrappata al treno delle prime della classe. Con la pioggia che non risparmia i 90’ effettivi della gara, le prime occasioni da rete arrivano da corner. Prima Manzi al 9' e poi Maraucci al 21', ma in entrambi i casi il pallone termina alto sulla traversa. Sempre di testa, però, arriva la rete del vantaggio al 29' quando Formicola si distende sulla fascia destra con passo veloce e ricama un cross sul secondo palo di Malafronte che di zuccata firma l'1-0. Nella ripresa la Scafatese continua a produrre gioco e occasioni da rete. Simonetti per ben tre volte ha la palla del possibile raddoppio. Al 74' l'unica vera palla rete per il Calpazio, con Magno che stacca di testa in area di rigore ma stecca la mira. All’86’ Siciliano chiude il match trasformando in rete un assist di Simonetti che, al 90', riesce a scrivere meritatamente il suo nome sul tabellino con un destro che vale il 3-0. Dopo il momento difficile la Scafatese non ha voglia di mollare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Scafatese vince e resta attaccata al treno delle prime

SalernoToday è in caricamento