rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Calcio

Simonetti spinge la Scafatese: 1-0 col Costa d’Amalfi

Tornano a sorridere i canarini di mister Severo De Felice grazie al guizzo dell’attaccante

SCAFATESE-COSTA D'AMALFI 1-0

SCAFATESE: Cappuccio, Itri, De Sio, Giacinti, Maraucci, Manzi, Simonetti (93' Mejri), Lopetrone, Malafronte, Cammarota (60' Siciliano), Formicola (93' Balzano). All. De Felice.

COSTA D'AMALFI: Manzi, Mancino, Cuomo, Parente, Orta, Proto, Vatiero (94' D'Auria), Ferraiolo (90' Reale), Totaro (70' Carrafiello), Stoia (63' Vaccaro), Somma (78' Infante). All. Proto.

ARBITRO: Nicola Esposito di Napoli.

RETI: 68' Simonetti.

Un guizzo di Simonetti riporta la vittoria alla Scafatese che, imponendosi di misura sul Costa D'Amalfi, riprende la sua corsa in classifica. Sul prato del Giovanni Vitiello sono subito i padroni di casa a confezionare le prime occasioni da rete con Malafronte e Simonetti. Il Costa d'Amalfi risponde con due conclusioni di Stoia respinte da Cappuccio. Al 16' Malafronte vede la sua conclusione ribatutta in calcio d'angolo dai cui sviluppi Manzi manca di poco lo specchio della porta. Al 23' girata aerea dello stesso Malafronte che mette i brividi alla retroguardia amalfitana. Al 30' è Cammarota che non riesce a essere cattivo dopo la sponda volante di Formicola. La ripresa si apre con lo stesso leit motiv della prima frazione, con i canarini dal baricentro alto che però trovano difficoltà nel concretizzare negli ultimi 16 metri. Al 68’ Siciliano va via sulla sinistra e pesca in area Simonetti che dopo una mischia trova la zampata che vale il gol del vantaggio. Il Costa D'Amalfi, nonostante qualche fiammata, non riesce a essere concreto, ma anzi è la Scafatese all'82' a creare l'azione del possibile raddoppio sull'asse Siciliano-Simonetti-Malafronte, con il sinistro di quest'ultimo che termina alto. Il triplice fischio restituisce alla Scafatese la vittoria che, oltre al campionato, deve concentrarsi anche in Coppa Italia, con la gara ricca di storia e fascino contro la Palmese nei quarti di finale di mercoledì al Comunale di Ottaviano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simonetti spinge la Scafatese: 1-0 col Costa d’Amalfi

SalernoToday è in caricamento