rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Calcio

Finisce a reti inviolate il derby tra Santa Maria e Gelbison

Partita bella e divertente, Uliano sbaglia un rigore, Oviszach tenta tante soluzioni. Giallorossi in dieci ma coriacei

SANTA MARIA CILENTO-GELBISON 0-0

SANTA MARIA CILENTO: Grieco, Coulibaly, Gargiulo, Campanella, Masullo, Maio, Simonetti, Citro (47’ st De Mattia), Romano (12’ st Luscietti), Tandara (33’ st Romanelli), Oviszach (47’ st Cunzi). All. Nicoletti.

GELBISON: D’Agostino, La Gamba (1’ st Conti), Marchetti, Cardore (12’ st Faella), D’Angelo, Uliano, Graziani (19’ st Onda), Chinnici, Oggiano (24’ st Sparacello), Ortolini (39’ st Khoris), Gagliardi. All. Esposito.

ARBITRO: Andrea Zambetti di Lovere.

Partita spigolosa, intensa, che dice 0-0 al termine dei 90’ di gioco il derby tra Santa Maria Cilento e Gelbison. S’inizia subito forte, e al 4’ rigore sbagliato da Uliano. Tiro potente ma alto. Al 7’ tiro centrale di Oviszach. Al 13’ cross di Romano e tocco di Tandara, gran riflesso di D’Agostino. Al 36’ destro debole di Oviszach, che poco più tardi si ripete con un tiro centrale. Nel finale della prima frazione rosso diretto a Masullo. Nella ripresa il Santa Maria sembra non soffrire l’inferiorità numerica, e a tratti è addirittura più pericolosa degli avversari. Al 20’ il pallone rimbalza in area, tocco di Ortolini che non riesce a dargli la giusta deviazione. Al 27' destro centrale di Gagliardi, Grieco blocca in due tempi. Al 30’ altro intervento di Grieco straordinario che conserva il punteggio. Al 41’ girata di Marchetti, palla fuori. Nel finale la partita non si schioda dallo 0-0.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce a reti inviolate il derby tra Santa Maria e Gelbison

SalernoToday è in caricamento