rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Salernitana d'assalto, sindaco e tifosi ci credono: "Macte Animo"

Giovedì contro il Venezia e domenica contro il Cagliari, alle ore, la Bersagliera saprà quanto pesa il pareggio conquistato a Bergamo, tra rimpianti

Un punto e mille rimpianti. Ma passano in fretta: nell'altra metà campo c'era l'Atalanta e tra pochi giorni, in rapida sequenza, ci saranno le partite contro Venezia e Cagliari. I tifosi della Salernitana credono nell'impresa salvezza e nel frattempo fanno i complimenti alla Bersagliera. Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, pubblica il post su Facebook: "Un punto prezioso. Giovedì e Domenica tutti all'Arechi. Macte Animo".

La voce dei tifosi

Il commento di Mimmo Rinaldi: "Rammaricarsi per due punti persi a Bergamo? Se me lo avessero detto un mese fa, non ci avrei mai creduto. Va bene così: prendi e porta a casa. Ora testa alle due prossime battaglie. Non pensiamo a niente e zitt!". Antonio Positano: "Peccato, potevamo già iniziare a festeggiare ma il popolo granata sa aspettare. Grande prestazione e punto comunque importantissimo. La squadra è consapevole che l’impresa è possibile. Abbiamo messo sotto la Atalanta ed abbiamo giocato un buon calcio. Ora sotto con la prossima". Paolo Toscano l'ha vista così: "Ottimo punto ma c’è davvero tanto amaro in bocca per come è arrivato. Avremmo meritato la vittoria visto che abbiamo giocato una ottima gara, lottando su ogni pallone! Abbiamo aggiunto un altro tassello per realizzare il nostro sogno! Avanti così" . Il commento di Mario De Rogatis: "È una Salernitana fiera ed orgogliosa, che sa lottare, e ripartire fluida, con ordine e personalità. Abbiamo strappato un punto d'oro a Bergamo, ma per come è maturato, lascia grossi rimpianti. Ormai siamo una squadra altamente competitiva, anche se la stanchezza a fine campionato può giocare brutti scherzi. Cerchiamo di dosare le forze, poiché si gioca ogni 72 ore, e prepariamoci trepidanti  alla volata finale". La chiosa di Ciro Troise: "Sul nostro vantaggio ho smesso di seguire la partita, non ho avuto il coraggio. Avrei messo la firma per un pari, ma per come si era messa la gara... Ora dipende tutto da noi, speriamo di recuperare le forze".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana d'assalto, sindaco e tifosi ci credono: "Macte Animo"

SalernoToday è in caricamento