Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

Il Buccino batte il Faiano rimontando nella ripresa

Ospiti in vantaggio con l'autogol di Ghione, poi Senatore e Pelosi ribaltano il match per i rossoneri

BUCCINO VOLCEI-FAIANO 2-1 (pt 0-1)

BUCCINO: Pergamena, Maltempo, Ietto, Ghione, Grande, Nembot, Corsaro, Sebbouh, Senatore, Cozzolino, Troiano. All. Serrapica.

FAIANO: Senatore, Ruggiero, Battimelli, Pepe, Girardi, Allegretti, Mazzotta, Erra, Cacciottolo, Ascione, De Maio. All. Nastri.

RETI: 28’ Ghione (aut.), 58’ Senatore, 69’ Pelosi.

All’impianto Paolino Via di Buccino i padroni di casa hanno ospitato per la quarta giornata del campionato di Eccellenza il Faiano del neo allenatore Salvatore Nastri. Il nuovo tecnico non riesce all’esordio ad invertire il periodo negativo visto che gli ospiti rimediano la terza sconfitta consecutiva in campionato. Eppure il Faiano ha disputato un ottimo primo tempo con tante occasioni da rete create ma non sfruttate. Prova e riprova, alla fine i biancoverdi riescono a sbloccarla alla mezz'ora un autogol di Ghione che spedisce un colpo di testa nella propria porta. Nella ripresa il Buccino rivolta come un calzino la partita, sospinto anche dal proprio pubblico. Decisivo per la vittoria i gol di Senatore al 58’ che sfrutta una deviazione per insaccare, e del subentrato Pelosi al 69'. Al triplice fischio è 2-1 per i padroni di casa che continuano la propria corsa nella parte alta della classifica, mentre il Faiano non riesce ancora a schiodarsi dalla cocente parte bassa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Buccino batte il Faiano rimontando nella ripresa

SalernoToday è in caricamento