Calcio

Il Castel San Giorgio rifila un poker al Salernum

La formazioni di Baronissi va in vantaggio al 15', ma da lì in poi è tutto un dominio rossoblu

CASTEL SAN GIORGIO-SALERNUM 4-1 (pt 2-1)

CASTEL SAN GIORGIO: Salsano, Capuano, Accarino, Ferraro, Raimondi, Joel, Siano, Vaccaro, Polizzi, D’Attilio, Liguori. All. Prisco.

RETI: 15’ Marrocco, 20’ e 27’ Polizzi, 67’ Vaccaro, 82’ Raimondi.

Allo stadio comunale Domenico Sessa di Castel San Giorgio, per la quarta giornata del campionato di Eccellenza, i rossoblu locali hanno ospitato il Salernum Baronissi. L’inizio di gara è di marca ospite, e infatti al 15’ Marrocco porta in vantaggio il Salernum. Ma la partita è equilibrata e i padroni di casa non si scompongono più di tanto, ma continuano a fare il gioco. Questo atteggiamento premia visto che Polizzi al 20' trova il gol del pareggio, e poi al 27' la ribalta addirittura. Gara quasi perfetta per l’attaccante che era ancora a secco. Nella ripresa il Castello chiude ogni spazio nella propria metà campo grazie ad una retroguardia solida, mentre a centrocampo controllo il gioco. Vien da se che i padroni di casa fanno vedere una maggiore superiorità, e questo porta alla terza e alla quarta rete firmate da Vaccaro e Raimondi rispettivamente al 67’ e all’82’.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Castel San Giorgio rifila un poker al Salernum

SalernoToday è in caricamento