rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Calcio

Il Costa d'Amalfi regola l'Alfaterna per 2-0

Apre le marcature Cuomo con un colpo di testa, raddoppia nella ripresa il neo attaccante Ronga

COSTA D’AMALFI-ALFATERNA 2-0 (pt 1-0)

COSTA D’AMALFI: Manzi, Orta, Cuomo, Parente, Mancino, Vatiero, Somma, Celentano, D’Auria, Vaccaro, Stoia.

ALFATERNA: Botta, Somma, Mazza, Vitiello, Esposito, Russo, Avino, La Femina, Di Giacomo, Ferrentino, Cuomo.

ARBITRO: Tierno di Sala Consilina.

RETI: 5’ Cuomo, 92’ Ronga.

Allo stadio San Martino di Maiori il Costa d’Amalfi ha ospitato per la quarta giornata del campionato di Eccellenza l’Alfaterna. La partita si sblocca dopo appena cinque minuti. Calcio d’angolo battuto da Mancino che trova la testa di Cuomo che svetta più in alto di tutti e batte Botta per il vantaggio costiero. Chiude i conti in favore del Costa d’Amalfi dopo una corsa di 40 metri palla al piede il neo attaccante Ronga, che ha saltato anche il portiere prima di depositare la palla in rete. Per il neo tesserato Ronga si tratta di un ritorno al Costa d’Amalfi dopo aver indossato la maglia biancazzurra nella stagione 2018/19. L’attaccante napoletano classe 1998 è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile della Salernitana, tra Allievi e Beretti, per poi passare alla Casertana. A 16 anni la prima esperienza in serie D con la Frattese, dove colleziona gol e presenze. Le sue prestazioni non passano inosservate e su di lui piomba il Napoli. In azzurro gioca due anni nella squadra Primavera, prima di ritornare alla Frattese. Poi Costa d’Amalfi, Racing Capri e Albanova.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Costa d'Amalfi regola l'Alfaterna per 2-0

SalernoToday è in caricamento