rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Il match clou Scafatese-Vico Equense deciso da un gol per tempo

Entrambe le reti sono state realizzate dai padroni di casa che così si rilanciano in classifica

SCAFATESE-VICO EQUENSE 2-0 (pt 1-0)

SCAFATESE: Cappuccio, Itri, Gambardella (54' De Sio), Giacinti, Maraucci, Manzi, Simonetti (81' Palumbo), Lopetrone, Malafronte, Cammarota, Formicola. All. De Felice.

VICO EQUENSE: Napoli, La Gatti (87' Esposito), Correale, Cestaro, Boussaada, Pisapia (14' Ferrara), Imbimbo, Celentano (54' Conte), Marino (78' Manna), Petricciuolo, Guidoni (54' Cassitto). All. Ferrara.

ARBITRO: Michael Guiotto di Schio.

RETI: 34' Malafronte, 100' Palumbo.

Scafatese e Vico Equense, sul sintetico del Giovanni Vitiello, si sono affrontate nel match clou d’alta classifica essendo le due squadre divise solo da 1 punti. Al 20' ci prova Cammarota con un destro che sibila di poco vicino al palo. Il vantaggio canarino arriva al 34’ quando il solito Malafronte firma il più facile dei gol, il nono personale, grazie al servizio di Simonetti. Nella ripresa la Scafatese cerca in tutti i modi il raddoppio, mentre il Vico Equense non riesce a trovare praticamente mai la via della porta avversaria. Al 55' Napoli si distende e dice di no a Lopetrone. Giusto un minuto e Cammarota è poco preciso. Tra il 72' e il 76' i padroni di casa sfiorano il colpo del ko in ben 4 occasioni, due volte con Malafronte, poi con il siluro di De Sio e infine con l'incrocio di Simonetti. Malafronte non riesce a chiudere il match nemmeno con il colpo di testa su calcio d'angolo del 79’, compito di cui s’incarica bomber Palumbo che segna il raddoppio addirittura al 100'. Tre punti preziosi per la classifica con la Scafatese che resta aggrappata a sole due lunghezze dal primato del San Marzano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il match clou Scafatese-Vico Equense deciso da un gol per tempo

SalernoToday è in caricamento