rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Calcio

Atl. Faiano corsaro a Nocera Superiore

Gara molto tattica, impostata al meglio da mister Ceresoli e dai calciatori scesi in campo

Tre squilli dell’Atl. Faiano al comunale di Nocera Superiore. Pronti via, gli undici cari al patron Nappo partono subito forte e al minuto 2 della prima frazione di gioco passano con un preciso lancio di Giuliani che mette da solo avanti al portiere Principe, il quale insacca con freddezza. La gara continua con gli ospiti che mantengono il pallino del gioco ma non riescono a raddoppiare, prima con Kangudia e poi con Ruggiero. Al 37’ minuto del primo tempo l’arbitro espelle un giocatore del Nocera Superiore per doppia ammonizione e così i ragazzi allenati da mister Ceresoli non si lasciano scappare l’occasione propizia che capita al minuto 41, dove Mazza scarica una palla poco fuori area per D’Amato, il quale lascia partire un tiro preciso a fil di palo dove il portiere non può arrivare. Si conclude la prima parte sul risultato di 0-2 per gli ospiti. La ripresa inizia con il possesso palla del Faiano ed il Nocera Superiore che non riesce a spezzare il gioco avversario. Al minuto 17 ci pensa Mazza a chiudere la partita su imbeccata di D’Amato, che ricambia il favore. Il bomber granata con un diagonale segna la rete che spegne le velleità dei padroni di casa. La gara non regala altre emozioni, si trascina fino alla fine con un possesso palla del Faiano ed il Nocera molto remissivo. Gara molto tattica, impostata al meglio da mister Ceresoli e dai calciatori in campo. Ora, testa al prossimo match, domenica in casa contro la Temeraria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atl. Faiano corsaro a Nocera Superiore

SalernoToday è in caricamento