rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Calcio

Non basta Simeri alla Victoria Marra, ancora ko

L'Atletico Faiano espugna lo stadio Novi di Angri con un'ottima prestazione nella ripresa

L’Atl. Faiano espugna il Novi di Angri contro un ottimo Victoria Marra. La gara comincia con i padroni di casa molto aggressivi e con un Faiano disordinato che riesce a fatica ad arginare le offensive avversarie. Infatti, al minuto 11 della prima frazione di gioco il Victoria Marra passa con Simeri, che poco fuori l’area di rigore lascia partire un rasoterra a fil di palo dove il portiere non può nulla. Con il passare dei secondi, però, gli ospiti prendono le misure e cominciano ad esprimere un buon gioco. Non a caso, al minuto 26 del primo tempo, Kangudia con un preciso assist mette Mazza a tu per tu con il portiere avversario, e pareggia i conti. Termina così la prima parte di gara. Il secondo tempo, invece, inizia con un Faiano arrembante che cerca di passare subito in vantaggio. Ci riesce all’8' con un perfetto calcio di punizione di Giuliani. La partita diventa ostica, complice anche un po’ di nervosismo in campo. Al minuto 25 della ripresa il direttore di gara concede un calcio di rigore ai padroni di casa che il portiere granata Zizzania riesce a parare all’attaccante Giammetta. Da segnalare altri due interventi di Zizzania sugli attaccanti di casa. Dopo tante interruzioni per infortuni e falli e dopo 5 minuti di recupero, l’arbitro decreta la fine dell’incontro. Vittoria esterna dovuta ad una prestazione di carattere da parte dei ragazzi guidati da mister Ceresoli, i quali hanno saputo tenere testa ad una Victoria Marra aggressiva e preparata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non basta Simeri alla Victoria Marra, ancora ko

SalernoToday è in caricamento