Calcio

Una cinica Cavese vince anche a Trapani

Per vincere agli aquilotti serve un solo gol di Kosovan a metà della prima frazione

TRAPANI-CAVESE 0-1 (p.t. 0-1)

TRAPANI: Cultraro, Maltese (59' Bonfiglio), Pagliarulo, Bruno, Munoz, Buffa, Ambro (84' Galfano), Pedicone (84' Santarpia), Tedesco, Vitale, Musso. All. Moschella.

CAVESE: Anatrella, Viscomi, Potenza, Altobello, D'Angelo (30' Diaz), Palladino (57' D'Amore), Maiorano, Palma, Corigliano (58' De Caro), Kosovan (67' Romizi), Allegretti (83' Kone). All. Ferazzoli.

ARBITRO: Lipizer di Verona.

RETE: 22' Kosovan.

AMMONITI: Munoz, Corigliano, Kosovan, Maltese, Anatrella, Musso, Buffa.

E' sufficiente un solo gol alla Cavese per battere anche il Trapani e raccogliere i primi tre punti in trasferta al Provinciale di Trapani. Seconda partita del girone I del campionato di serie D, e secondo successo per gli aquilotti che trovano ancora in Kosovan il loro principale terminale offensivo. La Cavese di mister Ferazzoli passa alla prima vera grande occasione. Palladino scende sulla sinistra e arriva quasi sul fondo, mette un cross leggermente arretrato che trova al limite dell'area D'Angelo. Il giocatore appoggia la palla in area per Allegretti che in torsione calcia di prima intenzione disegnando una palombella che scavalca il portiere ma si infrange sulla traversa. La palla ritorna in campo e nell'area piccola Kosovan è il più lesto ad insaccarla in rete. La Cavese sfiora il raddoppio con Diaz che è entrato al posto dell'infortunato D'Angelo, ma a cavallo tra primo e secondo tempo è il Trapani a cercare insistentemente il pari. Le migliori chances capitano sui piedi degli attaccanti Tedesco e Bonfiglio che peccano sempre un po' di precisione. Alla mezz'ora della ripresa ancora Diaz va vicino al gol del raddoppio, ma il risultato non cambia e dunque la Cavese vince con un prezioso 0-1.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una cinica Cavese vince anche a Trapani

SalernoToday è in caricamento