rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Calcio

Coppa Italia, Nocerina fuori ai rigori

Rocambolesca partita contro il Portici, che all'88' era in vantaggio 3-1: fatali i penalty per i molossi

Nocerina-Portici 3-3 (6-7 dcr)

Nocerina: Caliendo, Diniz, Menichino, De Marino, Boersma, Cuomo, Mancino, Schiavella, Valentini, Scaringella, Mincica. A disposizione: Recchia, Garofalo, Romeo, Dorato, Ambro, Gaudino, Basanisi, Balde, Talamo, Amarante. Allenatore: Zavettieri.

Portici: Sarracino, Maraucci, Guarino, Stallone (70’ Mirante), Coquin, Festa (64’ Orlando), Castagna, Amendola (73’ Amato), Maravolo (83’ Ciccarelli), Esposito, Marino. A disposizione: Schaeper, Scorza, Silvestre, Dell’Acqua, Senese. Allenatore: Sarnataro.

Arbitro: Loris Graziano di Rossano.

Marcatori: 14’ e 30’ Maravolo (P), 42’ Scaringella (N), 88’ Amato (P), 89’ e 90’ Basanisi (N).

Allo stadio San Francesco D’Assisi va in scena il match dei trentaduesimi di finale tra Nocerina e Portici. Un derby campano che si sblocca al quarto d’ora quando la giocata di Maravolo chiusa con una conclusione dal limite s'infila all’incrocio dei pali. Al 28’ il Portici va vicino al raddoppio con Maraucci che colpisce la parte alta della traversa. La rete è solo rimandata, perché al 30’ ancora Maravolo firma il raddoppio. Attaccante azzurro che al 40’ sfiora addirittura la tripletta se non fosse per il salvataggio di Menichino. Nel finale del primo tempo, il molosso Scaringella accorcia e riapre il confronto che vive un finale di ripresa emozionante e vietato per i deboli di cuore. La Nocerina per la verità va più volte vicina al gol con Valentini, prima respinta da Sarracino (50') e poi dal palo (68’). All’88’ il subentrato Amato che firma il tris per il Portici che sembra valere la qualificazione. Invece prima del recupero si scatena Basanisi che in pochi secondi griffa la doppietta che vale l'incredibile 3-3 che porta ai supplementari. Sono ancora i molossi ad avere diverse occasioni, ma anche per via della difesa avversaria non concretizzano. E così si arriva ai rigori, dove è il Portici ad affermarsi per 4-3 dopo gli errori della Nocerina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, Nocerina fuori ai rigori

SalernoToday è in caricamento