rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Coppa Campania, la Sanseverinese vince il match clou

Qualificate al turno successivo anche Centro Storico Salerno, Giffoni Sei Casali, Sarnese ed Ebolitana

Match clou allo stadio comunale Superga di Mercato San Severino, dove Sanseverinese e Victoria Marra si giocavano la qualificazione al turno successivo della Coppa Campania di Promozione. A spuntarla sono stati i padroni di casa, che al triplice fischio hanno esultato per il 4-1 finale. Victoria Marra che era anche riuscita a pareggiare con Varone per l’1-1 col quale si è chiuso il primo tempo. Nella ripresa i locali sono stati però devastanti, con doppietta di De Prisco e Tolino. Sanseverinese dunque prima e qualificata con 4 punti, Victoria Marra seconda con 3 punti e una differenza reti di -2 che complica un po’ il ripescaggio, terzo ed ultimo il Nocera Superiore con 1 punto.

Vittoria e qualificazione per il Giffoni Sei Casali che batte in trasferta per 1-0 la Giffonese e conferma il primato nel proprio girone a quota 6 punti. La Giffonese resta invece sul fondo della classifica con zero punti, mentre il Pontecagnano ha chiuso con 3 punti e una differenza reti di +8 (10-2) in virtù della larga vittoria contro la Giffonese per 9-0 che rendono alte le possibilità di ripescaggio.

Vince anche il Centro Storico Salerno che batte in casa l’Herajon con il punteggio di 4-1 e raggiunge al primo posto in classifica del girone il Poseidon a quota 4 punti. I salernitani sorridono però per la differenza reti di +3 che li qualifica automaticamente alla fase ad eliminazione diretta. Per il Poseidon, con un +1 di differenza reti, tutto dipenderà dal ripescaggio. Eliminato l’Herajon con zero punti.

La Rocchese espugna invece il campo di San Marzano sul Sarno contro l’Atletico Pagani per 2-1. Una vittoria che le consente di arrivare seconda a 3 punti, mentre il girone era già stato vinto dalla Sarnese a punteggio pieno. Difficile il ripescaggio per la Rocchese che ha una differenza reti di -2.

All’Ebolitana bastava un pareggio per arrivare primo nel girone, e a Palomonte contro il Real è finita 2-2. Quindi qualificazione a quota 4 punti per l’Ebolitana, che supera il Temeraria che ha 3 punti e una differenza reti di +1, mentre per il Real Palomonte ultimo posto ad 1 punto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Campania, la Sanseverinese vince il match clou

SalernoToday è in caricamento