Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Coppa Italia, la Scafatese ipoteca la qualificazione

La formazione gialloblù è corsara a Baronissi con due reti per tempo e guarda già ai quarti di finale

SALERNUM-SCAFATESE 0-4 (pt 0-2)

SALERNUM: Tesoniero, Cardillo, Ruggiero, Fall, De Gregorio (75' Ruggiero), Spedaliere, Bucciero, Lo Cascio (56' Matarese), Romano (66' Cherillo), Sene (56' Nije), Borsa (56' Marrocco). All. Calabrese.

SCAFATESE: Farina, Gambardella (67' Migliarotti), Di Palma, Manzo (81' Giacinti), Granata, Manzi, Simonetti (72' Balzano), Lopetrone, Palumbo (81' Elefante), Siciliano, De Sio. All. De Felice.

ARBITRO: Bruno Tierno di Sala Consilina.

RETI: 6' e 69’ De Sio, 41' Simonetti, 51' Palumbo.

Allo stadio Figliolia di Baronissi la Scafatese fa un sol boccone del Salernum e ipoteca la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia di Eccellenza. Infatti i gialloblù vincono con un netto 0-4 l'andata degli ottavi nonostante mister De Felice abbia attuato un discreto turnover. Bastano 60 secondi per far capire che andazzo avrà la partita, ovvero il tempo che De Sio serva Simonetti che di destro coglie l'incrocio. Al 6’ è Simonetti questa volta a servire De Sio che con un destro potente gonfia la rete per lo 0-1. I padroni di casa si vedono solo al 19', con una punizione di Bucciero bloccata da Farina. La Scafatese sfiora il raddoppio più volte con Siciliano e Manzi, e poi al 35' restano anche in superiorità numerica a causa dell'espulsione diretta di Fall per un colpo duro. Tempo 6’ e la Scafatese ne approfitta per segnare con Simonetti lo 0-2 che chiude il primo tempo. La ripresa si inaugura subito con il tris di Palumbo, che colpisce di testa su calcio d’angolo di Siciliano, che poi servirà anche l’assist per la doppietta personale di De Sio che con un diagonale fissa il risultato sul definitivo 0-4.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, la Scafatese ipoteca la qualificazione

SalernoToday è in caricamento