rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Coppa Italia, il Santa Maria Cilento stende la Cavese

Decisiva per la vittoria e il passaggio del turno dei cilentani la tripletta dell’attaccante rumeno Tandara

SANTA MARIA CILENTO-CAVESE 3-1 (pt 3-0)

SANTA MARIA CILENTO: Stagkos (52’ Viscido), Luscietti, Masullo, Coulibaly, Konios, Vitale (70’ Citro), Maio, Emmanouil, De Mattia (64’ Romano), Tandara, Leite Borges (8’ Giordano, 84’ Katsioulas). All. Nicoletti.

CAVESE: Stagkos, Quaranta, Fissore, De Caro (46’ Altobello), Katseris (46’ Allegretti), Maiorano (46’ D’Angelo), Zielski, Corigliano (70’ Romizi), Di Gilio (56’ Afri), Kone, Diaz. All. Ferrazoli.

ARBITRO: Antonio Liotta di Castellammare di Stabia.

RETI: 7’ rig., 38’, 44’ Tandara, 87’ Zielski.

Al campo sportivo Carrano si è disputato il derby di Coppa Italia tra i padroni di casa del Santa Maria Cilento e la Cavese. Sarà subito emozionante, con gli ospiti che colpiscono il palo e i giallorossi che passano in vantaggio al 7’ con il rigore trasformato da Tandara. La Cavese prova a premere ma è sempre il Santa Maria attivo con due discese sulla destra di Giordano. Gli ospiti vanno a caccia del pari con due punizioni dal limite che però non sortiscono nulla di pericoloso. Al 32’ Tandara devia in rete un tiro cross per il raddoppio dei padroni di casa, che poi trovano anche il tris sempre con il centravanti rumeno. Primo sussulto della ripresa al 53’, quando ancora Giordano si auto lancia in contropiede, si accentra e tenta il tiro a giro che però è troppo alto. 5’ più tardi la Cavese in versione super offensiva concede un altro contropiede ai cilentani avviato sempre da Giordano, la palla arriva a sinistra da De Mattei che si vede respingere la conclusione. Al 62’ ci provano gli ospiti con un tiro strizzato di Allegretti che diventa un assist per Diaz che non riesce a tirare. Sugli sviluppi della rimessa la palla dalla mischia in area arriva ancora all’attaccante metalliano che colpisce la traversa. La Cavese pur spingendo non riesce mai a rendersi pericolosa, e solo all’87’ su calcio d’angolo Zielski insacca il gol della bandiera per il definitivo 3-1. Il Santa Maria Cilento vince dunque i sedicesimi della competizione tricolore e passa il turno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, il Santa Maria Cilento stende la Cavese

SalernoToday è in caricamento