rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

La carica dei 1500: Salernitana obbligata a vincere, cordoni di polizia e bombe carta esplose dai genoani

C'è in palio una larghissima fetta di salvezza, Genoa e Salernitana lottano per restare in A

Casello autostradale presidiato, cordone di polizia all'esterno dello stadio Luigi Ferraris. C'è in palio una larghissima fetta di salvezza, Genoa e Salernitana lottano per restare in A. È lo scontro diretto, chi perde è quasi fuori dai giochi, soprattutto dopo la vittoria del Venezia a Torino. In un clima da assedio - cordoni di polizia e bombe carta esplose dai genoani per cercare il contatto - la Salernitana sfida il Genoa con l'obiettivo tre punti.

Le scelte di Colantuono

Djuric e Bonazzoli in attacco, Verdi trequartista, in mediana Bohinen con Lassana ed Ederson mezzali. La stessa difesa schierata contro lo Spezia. In porta Sepe, Mikael in tribuna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La carica dei 1500: Salernitana obbligata a vincere, cordoni di polizia e bombe carta esplose dai genoani

SalernoToday è in caricamento