rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Paganese, Grassadonia avverte: "Taranto da non sottovalutare"

La formazione azzurrostellata giocherà ancora al Marcello Torre

Dopo la vittoria casalinga per 1-0 contro il Catania, la Paganese di mister Gianluca Grassadonia giocherà di nuovo allo stadio Marcello Torre, e questa volta per la quarta giornata del girone C di serie C ospiterà il Taranto. Un impegno per nulla semplice se si considera che i pugliesi sono attualmente terzi in classifica con sette punti già messi in cascina, al pari del Bari, uniche due squadre all'inseguimento dell'ancora imbattuto Monopoli. Dodicesimo posto invece per il club azzurrostellato e quattro punti conquistati. Alla vigilia del match ha parlato proprio l'allenatore Grassadonia: "Abbiamo appena iniziato un processo di crescita, e la squadra sta rispondendo bene. Ma dobbiamo lavorare ancora tanto. Dobbiamo concentrarci sulle idee piuttosto che sugli schemi per accelerare il processo di gioco. Il Taranto è una neopromossa che sta ben figurando e per questo non va sottovalutata. Ci aspetta una gara non semplice, per questo dobbiamo essere concentrati. Per quanto riguarda invece il nuovo innesto Firenze, è un giocatore con cui ho già lavorato e può essere importante. Si stava allenando con la Salernitana, ma dobbiamo valutare se farlo partite dall'inizio oppure conservarlo a partita in corsa. Per la gara contro il Taranto ritroviamo il nostro pubblico e questo è una cosa importante. Speriamo di soddisfare la loro sete di calcio con una buona prestazione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paganese, Grassadonia avverte: "Taranto da non sottovalutare"

SalernoToday è in caricamento