rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Calcio

Pokerissimo del San Marzano, Giffoni steso

A rete per la capolista Tarascio, Camara, Elefante, Chiariello e Montoro

Giffoni Sei Casali 0-5 San Marzano

Giffoni Sei Casali: Mastrangelo, Cardillo, Di Giacomo (77’ Maiorano), Avallone, Arzeo, Itri, Odierna, Liguori (75’ Guerrera), Giorgio, Senatore (75’ Salvato), Arcaro. A disp: Tancredi, Ferrara, De Santis, Tortorella, Fortunato, Merola. Allenatore: Criscuolo.

San Marzano: Palladino, Chiariello (81’ Tranchino), Velotti, Di Girolamo, Armeno, Nuvoli (65’ Lettieri), Tarascio, Montoro, Esposito (26’ Elefante), Camara (70’ Marotta), Castagna (76’ Marzano). A disp: Ragone, Fernando, Aiello, Balzano. Allenatore: Fabiano.

Arbitro: Sig. Marco Ganzerli di Frattamaggiore.

Marcatori: 59’ Tarascio, 68’ Camara, 70’ Elefante, 80’ Chiariello, 86’ Montoro.

Non basta un grande primo tempo di grinta e abnegazione, il San Marzano dilaga nella ripresa e rifila cinque reti ad un Giffoni Sei Casali che chiude l’anno con due sconfitte consecutive in campionato. Troppo forte la capolista che passa al “Giannattasio” con merito in soli venticinque minuti tra il 60’ e l’86’: partecipano alla vittoria blaugrana in sequenza Tarascio, Camara, Elefante, Chiariello e Montoro. Mister Criscuolo cambia modulo per ingabbiare la compagine allenata da Fabiano e schiera il 5-3-2 con Senatore alle spalle di Giorgio. Il San Marzano ha una serie di occasioni con Camara e Castagna ma per tre volte Mastrangelo si supera e difende la porta dei grifoni. Alla mezz’ora i padroni di casa sfiorano il vantaggio con Elefante (entrato al posto dell’infortunato Esposito) in semirovesciata che colpisce il palo alla destra di Mastrangelo. Per il Giffoni una buona chance capita nei piedi di Senatore che perde l’attimo per calciare in porta da buona posizione. Con ordine e sacrificio e ritmi intensi, il Sei Casali blocca sul pari la capolista. Nella ripresa il San Marzano alza il baricentro e in una mischia in area trova il vantaggio a sorpresa con Tarascio al 61’ che lascia di stucco Mastrangelo. La reazione dei grifoni è tutta in una punizione di Giorgio calciata centralmente, poi i blaugrana chiudono i conti in due minuti con le reti di Camara che punta Itri e lascia partire un destro secco sul secondo palo. Pochi secondi dopo è ancora Camara sulla fascia destra a seminare il panico, assist al bacio per Elefante che cala il tris al 70’. E’ dominio San Marzano, Chiariello in rovesciata nell’area piccola realizza il poker ma rimane a terra a causa di uno scontro di gioco. Il giocatore ospite è costretto alle cure dei sanitari attraverso l’ingresso in campo di un’ambulanza. Nel finale c’è spazio anche per il giovane Montoro che fissa il punteggio sullo 0-5. Ora qualche giorno di riposo prima di preparare la delicata sfida di Agropoli in trasferta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pokerissimo del San Marzano, Giffoni steso

SalernoToday è in caricamento