rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Calcio

Promozione, la Sarnese cala il poker

Due reti per tempo e l'Herajon viene battuto 0-4

HERAJON-SARNESE 0-4 (p.t. 0-2)

HERAJON: Russo, Vicedomini (51' Iuliano), Salvatore, Marciano, De Sapio (36' Procida), Bilancieri (68' Maros), Del Prete, Castella (82' Salerno), Cavallo, Coiro, De Stefano (54' Di Ruggiero) . All: Serrapede.

SARNESE: Vitolo, Squillante, Scippa (81' Oliva), Villacaro, Parlato (70' Santaniello), Trapanese (57' Tortora) Di Capua (76' Pappacena), Savarese, F. Vitale, Cioffi, Pagano (65' Sorrentino). All: Trapani.

ARBITRO: Manuel Fienga di Torre Annunziata.

MARCATORI: 14' Trapanese, 17' F. Vitale, 67' Squillante, 82' Cioffi.

AMMONITO: Di Capua (S).

Un debutto convincente quello della Sarnese di mister Trapani che liquida l'Herajon con un secco 0-4. Due reti per tempo per la compagine di Sarno che conquista i primi tre punti di questo girone E del campionato di Promozione. Il gol del vantaggio arriva alla prima vera occasione pericolosa. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo la palla passa attraverso tutta l'area piccola, con qualche deviazione tra difensori e portiere, e questa arriva sul secondo palo dove è appostato Trapanese che gettandosi in avanti deve solo appoggiarla di testa nella porta. La Sarnese è padrona del campo, imposta le azioni spesso partendo dalla retroguardia. E proprio costruendo da dietro arriva alla marcatura del raddoppio. La Sarnese con diversi triangoli arriva nella trequarti avversaria portando tanti uomini in area. Bravo è Vitale che riceve fronte la porte, si sistema il pallone senza essere particolarmente disturbato e la piazza nell'angoli alto dove non può arrivare Russo. Nella ripresa l'Herajon prova anche a farsi vedere nell'area della Sarnese, ma non riesce a creare dei grossi pericoli. E così gli ospiti arrivano a siglare il gol che vale il tris. Da una palla recuperata prende avvio un contropiede con gli uomini di mister Trapani che arrivano facilmente al tiro, Russo respinge ben due volte ma al terzo tentativo di Squillante l'estremo portiere riesce solo a toccare ma non a deviare, e così il pallone finisce nell'angolo basso. La Sarnese sfiora il quarto gol all'80' con una punizione che fa la barba al palo. Tempo però due minuti e il poker questa volta lo realizza Cioffi. Palla recuperata sull'ennesimo lancio lungo dell'Herajon. Gli ospiti posso così imbastire l'azione con la palla che arriva a Vitale, che con uno scavetto serve il taglio di Cioffi che incrocia molto bene e batte ancora una volta Russo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, la Sarnese cala il poker

SalernoToday è in caricamento