Venerdì, 24 Settembre 2021
Calcio

Rullo compressore Agropoli, due vittorie e passaggio del turno

Continua spedita la corsa in Coppa Italia dei delfini che hanno centrato due vittorie su due gare

Continua spedita la corsa in Coppa Italia d'Eccellenza dell'US Agropoli, che ha vinto a mani basse il proprio gironcino. Due vittorie in altrettante gare per i delfini di mister Giuseppe Cianfrone che hanno battuto prima il Calpazio per 2-0 e poi la Virtus Cilento per 4-1. Entrambi i match dell'Agropoli sono stati giocati presso lo stadio Mario Vecchio di Capaccio Paestum. Con questi due successi la formazione cilentana ha già staccato il biglietto per gli ottavi di finale del trofeo tricolore, ed allo stesso tempo ha reso praticamente inutile il match tra Calpazio e Virtus Cilento che hanno una sola possibilità di accesso al turno ad eliminazione diretta, ovvero qualificarsi come una delle due migliori seconde. Nella prima gara contro il Calpazio l'Agropoli ha fatto la gara sin dall'inizio, andando più volte vicino alla marcatura ma senza riuscirci. Ad inizio ripresa si è sbloccato il risultato, e poi subito dopo è arrivato anche il gol del raddoppio. In entrambe le circostanze si è segnato da azioni su palla inattiva. Angelo Della Guardia ha svettato più in alto di tutti su di un cross da calcio di punizione, mentre Stefano Costantino ha avuto una maggiore elevazione sull'assist direttamente da rimessa laterale. Diverso l'andamento della partita contro la Virtus Cilento. I delfini hanno sbloccato la sfida già nei primi venti minuti. A gonfiare la rete c'ha pensato Salvatore Roghi ancora con un colpo di testa. Il raddoppio è arrivato ancora nel primo tempo, e per la prima volta su azione. A segnare è stato Francesco Vitelli ben servito in ripartenza che ha battuto il portiere con un diagonale. Nella ripresa il resto dei gol, prima con un tiro a giro da fuori area di Juri Masocco, e poi con un contropiede di Nello Matrone a tu per tu contro l'estremo difensore avversario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rullo compressore Agropoli, due vittorie e passaggio del turno

SalernoToday è in caricamento