rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio

L'allenamento e poi la smorfia di dolore: Bonazzoli tiene in ansia la Salernitana

E' il miglior realizzatore della squadra, a quota sei reti. Suo il gol del provvisorio 1-1 contro il Milan. Durante la seduta tattica di ieri, allo stadio Arechi, si è fermato per un problema muscolare, che l'allenatore spera sia lieve

Un problema - si spera lieve - di natura muscolare: il pistolero Bonazzoli ieri si è fermato durante l'allenamento che la squadra ha svolto allo stadio Arechi. Si è fermato anzitempo e probabilmente in via precauzionale, mentre la squadra svolgeva prove tattiche. E' stato subito preso in consegna dallo staff sanitario, che oggi monitorerà.

Le alternative

Bonazzoli è il miglior realizzatore della Salernitana: sei reti, il suo record di marcature è stato eguagliato proprio in maglia granata. Adesso insegue il settimo sigillo contro la squadra, il Bologna, che per prima lo ha visto esultare da avversario in campionato, all'esordio. Dovrebbe trattarsi di un lieve problema muscolare, gestibile. Nella malaugurata ipotesi di un forfait, sarebbe pronto Mousset.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'allenamento e poi la smorfia di dolore: Bonazzoli tiene in ansia la Salernitana

SalernoToday è in caricamento