rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Calcio

Mezzogiorno granata: a Milano il calendario, a Salerno il premio per Iervolino

Il patron della Salernitana assisterà al sorteggio per la compilazione del calendario di Serie A, che sarà ancora una volta asimmetrico. Nel frattempo, a Salerno, ospite del premio Caressa, una delegazione del cavalluccio marino riceverà il premio attribuito all'imprenditore per l'impegno e passione nel settore sport

C'è chi tifa per la prima trasferta dell'anno già a ferragosto e chi invece confida di poter giocare in casa la gara del debutto casalingo. I Distinti, complice la squalifica confermata dalla Corte sportiva di appello nazionale, potrebbe essere ancora chiusi a chiave. Il cammino della Salernitana in Serie A sarà svelato domani a mezzogiorno in diretta su Dazn. Il patron della Salernitana assisterà al sorteggio per la compilazione del calendario, che sarà ancora una volta asimmetrico. Nel frattempo, a Salerno, ospite del Memorial Caressa, una delegazione del cavalluccio marino riceverà il premio attribuito proprio all'imprenditore di Palma Campania per l'impegno e passione nel settore sport.

Lo scenario


Alla sua XVIII edizione il Memorial “Giovanni Caressa” fa centro e durante il torneo di calcio a 5, assegna il premio, destinato a chi si è particolarmente distinto nell'ambito sociale, dello sport e dell'inclusione, sia in ambito pubblico che privato, rappresentando un esempio positivo di crescita e di opportunità che guidano e generano il cambiamento. Nell'edizione 2022, il premio sarà assegnato al presidente della Salernitana Danilo Iervolino, per la sua tenacia da imprenditore nel centrare l’obiettivo salvezza della Salernitana in serie A. Il premio istituito, in ricordo e in onore dell’indimenticato fondatore dell’Associazione Anffas Salerno Onlus, Giovanni Caressa, che dal 1965, da oltre cinquant’anni, si occupa dei diritti delle persone con disabilità intellettiva e delle loro famiglie, rappresenta un segnale importante nello sport come nella vita. E non a caso la giornata dal Memorial, venerdì 24 giugno, si aprirà con una mattinata tutta dedicata allo sport. Perché il gioco, i percorsi sportivi generano momenti di aggregazione e di forte inclusione. Venerdì 24 giugno alle ore 10.30,  presso CDI Giovanni Caressa di Via del Tonnazzo, 83 a Fuorni, contestualmente all’avvio del torneo di calcio a 5, Ugo Caressa, figlio del fondatore Giovanni Caressa, alla presenza del presidente dell’Anffas Onlus Salerno Salvatore Parisi, consegnerà all’U.S.Salernitana 1919, il premio attribuito al Presidente Danilo Iervolino, che incaricherà per il ritiro del riconoscimento una delegazione della Salernitana. A rappresentare i granata anche i ragazzi della “Salernitana for Special”, la squadra di calcio composta da atleti con disabilità, nata per volontà de Il Villaggio di Esteban guidato dal Presidente Carlo Noviello, in collaborazione con la U.S. Salernitana 1919, che partecipano al campionato della Divisione Calcio Paralimpico della FIGC, appositamente creato per estendere al mondo delle persone con disabilità la passione per il calcio e lo sport.

Memorial Giovanni Caressa: il programma

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzogiorno granata: a Milano il calendario, a Salerno il premio per Iervolino

SalernoToday è in caricamento