rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Calcio

Quattro partite in dodici giorni: comincia il tour de force della Salernitana

I granata scenderanno in campo il 18 settembre contro il Torino e poi giocheranno la seconda gara casalinga consecutiva il 22 settembre contro il Frosinone. Ad Empoli c'è l'intermezzo del 27 settembre, infine la sfida all'Inter, il 30 settembre

Allacciate le cinture: riparte il campionato di Serie A e il calendario pigia subito sull'acceleratore, perché bisogna compensare il turno di riposo concesso alle squadre in concomitanza con l'impegno della nostra Nazionale che dopo il pareggio in Macedonia martedì si giocherà una larga fetta di qualificazione all'Europeo contro l'Ucraina. 

Lo scenario

Nel frattempo gli allenatori aspettano il ritorno di tutti i calciatori alla base e non fa eccezione la Salernitana, che ha 8 atleti in giro per il mondo e che recupererà il messicano Ochoa solo nell'immediatezza di Salernitana-Torino. Quattro partite in dodici giorni per i granata: occorreranno attenzione maniacale al recupero delle energie, condizione atletica omogenea, sufficienti rotazioni nei reparti. I granata scenderanno in campo il 18 settembre contro il Torino e poi giocheranno la seconda gara casalinga consecutiva il 22 settembre contro il Frosinone. Ad Empoli c'è l'intermezzo del 27 settembre, infine la sfida all'Inter, il 30 settembre

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro partite in dodici giorni: comincia il tour de force della Salernitana

SalernoToday è in caricamento