rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

La nuova Salernitana di Colantuono: difesa a tre e novità per Ribéry

L'allenatore dovrebbe ripartire da tre difensori centrali per ovviare alla carenza di terzini, soprattutto a destra. La stella francese, al rientro dopo l'infortunio, potrebbe essere schierata in coppia con un attaccante e non come suggeritore

Stefano Colantuono, nuovo allenatore della Salernitana, dovrebbe ripartire da tre difensori centrali per ovviare alla carenza di terzini, soprattutto a destra. La stella francese Franck Ribéry, al rientro dopo l'infortunio, potrebbe essere schierato in coppia con un attaccante e non come trequartista. Ecco le prime novità filtrate dal centro sportivo Mary Rosy, al termine dell'allenamento di esordio, diretto dal tecnico subentrato a Fabrizio Castori.

L'osservazione

Ancora nessuna certezza sulla formazione titolare: non può esservene, dopo un solo allenamento. Colantuono, però, ha parlato al gruppo, lo ha caricato in vista del doppio scontro salvezza, ha ricordato che l'impresa è possibile. Per tramutare i discorsi in un nuovo, intrigante scenario, servono i gol: vanno realizzati e non subiti. Arrivano, però, brutte notizie dagli alti campi: nel posticipo dell'ottava giornata, il Venezia ha battuto la Fiorentina (1-0) e ha raggiunto quota 8 in classifica, a +2 dalla terzultima posizione e con 4 punti di vantaggio sulla Salernitana che è fanalino di coda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova Salernitana di Colantuono: difesa a tre e novità per Ribéry

SalernoToday è in caricamento