rotate-mobile
Calcio

Guerra in Ucraina, la maglietta della Salernitana femminile: "Make love"

Scende in campo per la pace anche la squadra allenata da Mariano Turco, capolista nel campionato di Eccellenza, candidata alla promozione in Serie C. Al campo Volpe, prima della partita, le granata hanno esposto la maglia attraverso la quale hanno espresso la propria vicinanza al popolo ucraino

Lo sport salernitano è vicino alla popolazione Ucraina, che vive ore drammatiche per la guerra in atto. Dopo i tifosi granata, che hanno esposto cartelli allo stadio, in occasione della partita contro il Bologna, scende in campo anche la Salernitana femminile. La maglietta è stata esibita al momento della foto ufficiale. La scritta: "Make love, no war"

Il fatto

La squadra allenata da Mariano Turco, capolista nel campionato di Eccellenza, candidata alla promozione in Serie C, ha battuto 2-1 Caserta Calcio e la vittoria consolida il primato in classifica. Il gol più bello, però, era già arrivato prima del match. Al campo Volpe, prima della partita, le granata hanno esposto la maglia attraverso la quale hanno espresso la propria vicinanza al popolo ucraino, sensibilizzando l'opinione pubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, la maglietta della Salernitana femminile: "Make love"

SalernoToday è in caricamento