rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Calcio

Autunno granata: la Salernitana salda club e agenti, ecco la spesa

L'esborso previsto fino al 30 ottobre è di circa 3,5 milioni di euro. Patron Iervolino entro il 30 settembre salderà la prima rata al Nizza per Daniliuc ed al Metz per Bronn. Poi ci sono i corrispettivi da pagare per le procure di Piatek, Candreva e Maggiore. Già saldati gli stipendi di giugno

"Salernitana quanto mi costi" è il tormentone di autunno. Vale per il club granata ma anche per le altre società di Serie A che sono alle prese con il saldo o gli acconti di rate legate alla compravendita dei giocatori. Dal 30 settembre al 30 ottobre, il patron del cavalluccio marino, Danilo Iervolino, dovrà attingere alle casse sociali per 3,5 milioni di euro, spicciolo più, spicciolo meno. 

Lo scenario

Entro fine mese, infatti, salderà la prima rata al Nizza per Daniliuc ed al Metz per Bronn. Si tratta di due giocatori forti, pilastri della nuova difesa che il diesse De Sanctis ha allestito e affidato all'allenatore Davide Nicola. La prima rata per Daniliuc è di un milione di euro. E' inferiore ma comunque piuttosto corposa, quella che dovrà essere corrisposta al Metz per Bronn, giocatore che nella trattativa non si è avvalso della intermediazione di un agente. Boulaye Dia, in questi giorni, è impegnato con la Nazionale del Senegal e ha già bagnato con un gol la prima partita contro Bolivia. A fine agosto, il club granata ha provveduto a saldare la prima rata al Villarreal. Poi ci sono i compensi per gl agenti di Piatek e di Maggiore. Entro il 30 ottobre, ecco la prima rata per i procuratori di Candreva, che la Sampdoria ha ceduto a titolo gratuito. Entro il 15 ottobre, prima rata - un acconticino - per il procuratore di Lassana Coulibaly. La Salernitana ha già provveduto a saldare gli stipendi di giugno e adesso il comparto amministrativo lavora agli emolumenti di luglio. Nel frattempo la nuova benzina nel serbatoio, in attesa degli introiti tv, dovrà arrivare anche dal botteghino: le trasferte granata fanno registrare il sold out nei settori ospiti degli stadi che ospitano la Bersagliera, un po' meno allo stadio Arechi. Alla voce incassi, la Salernitana registra di sicuro una differenza (euro in meno) rispetto agli incassi della scorsa stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autunno granata: la Salernitana salda club e agenti, ecco la spesa

SalernoToday è in caricamento