rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Salernitana, i guai non finiscono mai: si fa male Mamadou Coulibaly

Il centrocampista è stato bloccato da uno stiramento al retto femorale. Colantuono lo ha perso per almeno tre settimane e adesso sarò costretto a ridisegnare il centrocampo e forse anche il modulo

Bende, cerotti, lampeggiante acceso: è di nuovo emergenza, in casa Salernitana. Neppure il tempo di far festa per il recupero di 3 giocatori e l'allenatore Colantuono è già costretto a ridisegnare il centrocampo e probabilmente il modulo tattico.

L'infortunio

Alla squalifica del difensore Gyomber si aggiunge, infatti, l'infortunio del centrocampiusta Mamadou Coulibaly: stiramento al retto femorale. Il giocatore diventato di proprietà della Salernitana al primo punto del girone di ritorno dovrà fermarsi per tre, quattro settimane. Colantuono corre ai ripari, in attesa del mercato. Insieme a Di Tacchio sono disponibili Capezzi e Schiavone. Assente anche Lassana Coulibaly, impegnato con la Coppa d'Africa. Potrebbe recuperaren anche Zortea che ha ripreso ad allenarsi dopo la distorsione alla caviglia rimediata al “Bentegodi”. La Salernitana potrebbe schierarsi anche con il modulo 4-4-2. In quest’ultimo caso, non è escluso che torni in ballo anche Ruggeri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana, i guai non finiscono mai: si fa male Mamadou Coulibaly

SalernoToday è in caricamento