rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Calcio

Giugno decisivo per la Salernitana: dal toto-diesse all'iscrizione, tutte le scadenze di Iervolino

Il 29 maggio termina la due diligence con il fondo americano interessato alle quote del club granata. Se l'esito sarà positivo, potrà essere formulata un'offerta vincolante per il pacchetto azionario della Salernitana. Iervolino potrà accettarla o meno. Poi inizierebbe il closing. Il 31 maggio e il 6 giugno sono gli snodi per l'iscrizione. Da scegliere ds e allenatore

Il tempo vola e l'agenda di Danilo Iervolino è fitta di impegni, di scadenze, di attesa. Il 29 maggio termina la due diligence con il fondo americano interessato alle quote del club granata. Se l'esito sarà positivo, potrà essere formulata un'offerta vincolante , tra i 25 ed i 35 milioni, per il pacchetto azionario della Salernitana. Iervolino potrà accettarla o meno. Poi inizierebbe il closing da concludere entro un mese, dunque entro fine giugno. Nel frattempo il patron Iervolino e l'ad Milan, che pensano anche ad una società nazionale di servizi da affiancare alla strattura del club traghettandolo verso la vendita e che dovrebbe assicurarle servizi esternalizzati di consulenza manageriale, direzione generale, contatti con gli sponsor e valorizzazione del brand dell'ippocampo, hanno altre scadenze sportive inderogabili. 

Le pratiche per l'iscrizione

Entro il 31 maggio, Iervolino ha l’obbligo di depositare la situazione patrimoniale intermedia al 31 marzo. Entro il 4 giugno, deve essere perfezionata la domanda di ammissione al campionato previa fideiussione da 800mila euro. Lo stadio Arechi, impianto sportivo indicato, rientra nella valutazione della commissione criteri infrastrutturali entro il 6 giugno. Infine lo step del primo luglio che è il termine ultimo per il pagamento dell’Iva per il quarto trimestre e degli stipendi ai tesserati fino a maggio 2024.

La scelta del ds e dell'allenatore

E' ormai in arrivo la prima tranche di paracadute - il 40% di 25 milioni, dopo la salvezza dell'Empoli e la retrocessione del Frosinone - ma resta incombente la scelta del direttore sportivo, dalla quale discende poi la scelta dell'allenatore. E' tutto funzionale all'allestimento della squadra, che si ritroverà il 7 luglio ai blocchi di partenza del ritiro di Rivisondoli. Entro un mese dalla convocazione, dunque, tra il 7 e il 10 giugno, Iervolino e Milan contano di ufficializzare anche queste due fondamentali figure sportive. Per il ruolo di diesse è sempre in pole Angelozzi, dal quale il patron ciociaro Stirpe attende una risposta. Poi c'è Sogliano. Faggiano è molto vicino al Catania, ma occhio alle candidature a sorpresa. A Bari tira aria da divorzio tra Polito e la proprietà, ma soprattutto l'ambiente. Iervolino pensa anche a Valentini ed a Maiorino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giugno decisivo per la Salernitana: dal toto-diesse all'iscrizione, tutte le scadenze di Iervolino

SalernoToday è in caricamento