rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Salernitana-Lazio è partita a rischio: il Viminale blocca la vendita dei biglietti

Gara valida quale terza giornata di ritorno, in programma allo stadio Arechi il 15 gennaio alle ore 18, è finita nella lista nera dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive

I tifosi attendono la fumata bianca per la vendita della società. Nel frattempo, il Ministero dell'Interno ha preso in esame Salernitana-Lazio. Gara valida quale terza giornata di ritorno, in programma allo stadio Arechi il 15 gennaio alle ore 18, è finita nella lista nera dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive. 

La determinazione 

"Salernitana-Lazio è caratterizzata da rilevanti profili di rischio ed è rinviata alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive ai fini dell’individuazione di misure di rigore. Contestualmente si dà mandato alle leghe competenti di interessare le società organizzatrici per non far avviare la vendita dei tagliandi per i residenti nella regione Lazio". Prima della gara di andata, un tifoso granata fu accoltellato, a Roma. La Lazio di Lotito farà visita (anzi, dovrebbe, perché dipende dalle offerte, dai trustee e dalla Federcalcio) ai granata a pochi giorni dalla deadline per la vendita della società.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana-Lazio è partita a rischio: il Viminale blocca la vendita dei biglietti

SalernoToday è in caricamento