rotate-mobile
Calcio

Comincia il mercato: è tempo di riscatto, in ballo il futuro di 5 giocatori granata

La Salernitana deve discutere il destino di Bonazzoli con la Sampdoria. Sul piatto 6 milioni di euro per esercitare il riscatto del miglior realizzatore della squadra. Opzioni dal 15 al 17 giugno. Da valutare anche Ranieri, Kastanos, Ruggeri e Zortea. Dopo la promozione del Palermo, obbligo di riscatto rosanero per Fella

Federico Bonazzoli, il miglior realizzatore della Salernitana, costa 6 milioni di euro: è questa la valutazione per il riscatto del suo cartellino. Il giocatore è di proprietà della Sampdoria che potrebbe esercitare (ma è probabile che non lo faccia) il controriscatto. Il prezzo per la vendita del "pistolero" prevede una percentuale del 20% che poi i blucerchiati corrisponderanno all'Inter. I giorni per l'esercizio del diritto di riscatto sono 3, dal 15 al 17 giugno. Dal 18 al 20 giugno, invece, i club proprietari potranno esercitare il controriscatto.

Gli altri giocatori

La Salernitana dovrà valutare anche il riscatto di Ranieri, mancino di proprietà della Fiorentina, di Kastanos con la Juventus, dei giovani Ruggeri e Zortea con l'Atalanta. Scatta, invece, l'obbligo di riscatto da parte del Palermo per Fella.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comincia il mercato: è tempo di riscatto, in ballo il futuro di 5 giocatori granata

SalernoToday è in caricamento