rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

La curva Nord resta chiusa: il derby dell'Arechi è stato vietato ai tifosi del Napoli

Lo ha stabilito la Questura che ha convocato il pre Gos. Hanno partecipato anche il Comune di Salerno e la Salernitana. La vendita dei biglietti è stata vietata in tutte le province della Campania, tranne nel salernitano

La curva Nord settore ospiti resterà vuota in occasione del derby Salernitana-Napoli, in programma allo stadio Arechi il 31 ottobre, alle ore 18. Questo spicchio di stadio avrebbe dovutoi ospitare i tifosi del Napoli, circa 1500. Dopo la pronuncia dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, che aveva ravvisato rilevanti criticità e rimandato la decisione al Casms per l'adozione di misure di rigore, il Gos riunitosi in briefing, in modalità telematica, ha deciso di vietare la trasferta ai tifosi azzurri.

I dettagli

Non potranno essere acquistati tagliandi di curva Nord: nessuna vendita al pubblico. I posti restano inveduti e non potranno essere distribuiti negli altri settori, perché nello stadio al 75% di capienza totale i posti complessivi dovranno risultare sempre 18mila. Inoltre la vendita è stata vietata nelle province di Caserta, Avellino, Benevento e ovviamente Napoli. Non ci sono filtri e limitazioni in provincia di Salerno né in alcuni territori, in particolare l'Agro Nocerino Sarnese, dove ci sono molti tifosi della squadra di Spalletti., Nel frattempo, i tifosi della Salernitana in possesso della Happy Card e della Granata Card beneficeranno, come ha precedentemente comunicato il club dell'ippocampo, di un diritto di prelazione sull'acquisto del biglietto, che durerà 48 ore. Poi scatterà la prevendita. L'ingresso in curva Sud costerà 40 euro ma la Salernitana non ha ancora ufficializzato i prezzi dei biglietti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La curva Nord resta chiusa: il derby dell'Arechi è stato vietato ai tifosi del Napoli

SalernoToday è in caricamento