rotate-mobile
Calcio

La Salernitana tifa per il sesto posto del Napoli: la qualificazione in Europa League vale un tesoretto

C'entra il cartellino di Pasquale Mazzocchi. E' stato venduto al club azzurro per circa 3 milioni di euro e sono previste due rate, all'inizio di ciascuna annualità calcistica, di 1 milione e 477mila euro. Se, però, il Napoli si classifica dal sesto posto in avanti, scatta un ulteriore bonus di mezzo milione

Maggio è alle porte e la Salernitana programma, squadra il foglio, si prepara a spendere ed a ricavare - anzi, innanzittuto il contrario, condizione per reinvestire -, deve far ripartire il piano di rilancio in Serie B. L'aritmetica salvezza del Genoa è il passaggio obbligato per far scattare l'obbligo di riscatto per Bohinen e quindi i due milioni concordati nelle casse sociali. C'è un altro bonus e riguarda Pasquale Mazzocchi. 

Lo scenario

C'entra il cartellino di "Pako", perché un altro tesoretto potrebbe materializzarsi, in base al posto in classifica che raggiungerà il Napoli a fine camionato. Il terzino è stato venduto al club azzurro per circa 3 milioni di euro e sono previste due rate, all'inizio di ciascuna annualità calcistica, di 1 milione e 477mila euro. Se, però, il Napoli si classificherà dal sesto posto in avanti, scatterà un ulteriore bonus di mezzo milione. Altri soldi dovranno essere ricavati dalla vendita di Dia, Bradaric, Coulibaly, Pirola, Lovato, Tchaouna. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Salernitana tifa per il sesto posto del Napoli: la qualificazione in Europa League vale un tesoretto

SalernoToday è in caricamento